X


Intervista a Federico Ranauro: candidato “On-line” del Grande Fratello 11

Scritto da , il 8 Dicembre, 2010 , in Interviste

text-align: center”>

Completiamo la nostra serie di interviste, iniziate con l’articolo di apertura “Gieffini venuti dal Web”, ai protagonisti del “Casting On-Line” del Grande Fratello 11 con Federico Ranauro. Ultimo, non per importanza; personaggio egocentrico, convinto dei propri mezzi, irriverente in molte delle sue dichiarazioni e sicuramente personaggio televisivo da seguire nelle sue esperienze future. Il ragazzo dagli occhi verdi che ama il mondo dello spettacolo, ma studia per costruire un futuro più saldo. Il dilemma è aperto, cosa sceglierà lui e cosa sceglierà per lui la vita? Leggiamo le sue dichiarazioni

– Chi è Federico?

Mi reputo un ragazzo molto semplice, ma allo stesso modo determinato e ambizioso. Sono di Ascea, un paese in Provincia di Salerno, ma da cinque anni vivo a Parma, dove studio Giornalismo. Spero di diventare un giornalista sportivo, ma il mondo dello spettacolo è il mio pallino e voglio assolutamente farne parte, da protagonista.

Federico Ranauro ha partecipato a “Mister Lavorare Nello Spettacolo”, Concorso di Bellezza targato “Lavorare Nello Spettacolo” e fondato nel 2008 da Fabio Giuffrida.

– Forse il più “convinto” ed egocentrico dei tre. Federico tu, non nascondiamolo, ami il mondo dello spettacolo e il Grande Fratello rappresenterebbe per te la vetrina ideale. C’è altro dentro questo ragazzo dagli occhi verdi?

Sicuramente adoro il mondo dello spettacolo, e il Grande Fratello rappresenta un’importante vetrina per chi vuole intraprendere quella strada. Ovviamente non è detto che dopo il Grande Fratello mi si aprano le porte di questo mondo, ma sta a me e a tutti noi dimostrare qualcosa successivamente.  Sicuramente porta molti soldi e una bella visibilità, il che non fa mai male. A me piace mettermi in gioco, rischiare e molti all’ interno di quel reality non lo fanno. Io potrei.

– Qual è la più grande ambizione di Federico?

In primis diventare giornalista, ma anche dimostrare che posso avere un ruolo nel mondo della tv, non solo per la bellezza ma anche per le capacità che ritengo di possedere.

– L’amore, cos’è per Federico?

L’amore credo sia il motore della vita, non solo per il proprio partner ma anche per la famiglia, per gli amici, per le proprie passioni e per quello che si vuole fare e ottenere nella vita. Bisogna, però, amare prima se stessi per amare gli altri.

– Faresti di tutto per entrare nella casa e faresti di tutto per esserne protagonista?

Sì, credo innanzitutto di essere adatto per il GF e, quindi, farei di tutto per dimostrare ciò e diventare il protagonista, anche più di Veronica Ciardi e di tutti gli altri protagonisti o presunti tali.

– Continuando con la domanda precedente…come vive Federico il compromesso tra valori e obiettivi?

Potrei fare un elenco di personaggi che sono scesi a compromessi per arrivare dove sono, forse perché non meritano e quindi hanno deciso di accettare compromessi. Io fino ad ora ho ricevuto qualche proposta ma nulla. Forse per questo ancora non sono entrato al GF, forse. Ho saputo di non far parte del reality per vie traverse e questo mi ha deluso, tanto da distogliermi dalla promozione della mia candidatura on-line. Ero quindicesimo e ora ho perso il conto. Voglio essere, però, sincero e davanti a una grande offerta non so cosa farei. La cosa positiva in tutto questo? Spero presto, mi vedrete in un altro reality, anzi prima ancora mi vedrete come concorrente a Trasformat, il seguitissimo programma di Italia 1 con Enrico Papi.

– I tuoi “colleghi” hanno alle spalle storie di vita molto difficili; un vantaggio per chi ambisce a essere un concorrente del Grande Fratello?

Sembra che entrino solo coloro che hanno tragedie alle spalle, e vanno a piangere lì dentro. Gli Italiani, credo, che vogliano anche sorridere e divertirsi invece che subire le crisi, i pianti (eccessivi) dei concorrenti.  Io, nonostante sia molto giovane, ho avuto anche le mie esperienze negative che mi hanno aiutato a crescere ed essere più forte ma, se dovessi andare al GF, non starei certamente lì a piangere e strumentalizzare le mie esperienze.

– Perché il Grande Fratello dovrebbe scegliere te e perché fino ad ora non lo ha fatto?

Vuole recuperare gli ascolti persi? Vuole avere nuove situazioni mai avute? Allora dovrebbe prendermi. La cosa strana è che io ho fatto il colloquio con gli autori e lo psicologo nella sede Endemol, il provino è andato bene, hanno tenuto foto, nominativi di familiari, amici e.. poi?  Nulla. Hanno fatto altre scelte, selezionando modelli vuoti dentro, gente che già si conosce da diversi anni, ex tronisti, personaggi che danno nulla al programma. Gli italiani sono stufi e, infatti, stanno cambiando spesso canale. Posso affermare una cosa: se ne pentiranno se non mi prenderanno.

– Una e una sola parola per descriverti:

Semplice la risposta: Unico.

Grazie Federico  per la sincerità e per averci informato della tua prossima partecipazione a Trasformat, “Non lo sapevo” e sono, ovviamente, ironico. Per tutti coloro che volessero sostenere Federico, curiosare o vedere il suo provino video, basta “Cliccare qui” per accedere alla pagina personale su GF Casting.