X


Maria De Filippi uccisa da Let’s dance e Martina Stavolo

Scritto da , il Dicembre 8, 2010 , in Personaggi Tv Tag:, ,

La scorsa settimana ha fatto parlare il flop della trasmissione “Let’s dance”, presentata dalla coppia Amendola-Incontrada, coppia poco affiata nella conduzione. Il risultato è stato: 3 milioni di telespettatori e il 12% di share. Un programma targato Maria De Filippi, con la sua casa di produzione Fascino, che per la seconda volta è stata amaramente sconfitta (Ricordate “Ballo delle debuttanti” con la ‘Forumista’ Rita Dalla Chiesa?). Se Amendola è stato sconfitto due volte in una settimana, Maria ha toccato proprio il fondo: anche la “sua” Martina Stavolo le dà filo da torcere, con una canzone che non ha precedenti nella storia della televisione italiana. “Ma quale Amici!”..

Se Belen Rodriguez e Elisabetta Canalis si stanno preparando, assieme al tutto-fare Gianni Morandi, a condurre il Festival di Sanremo a Febbraio su Rai1; c’è chi, come Martina Stavolo (ex concorrente di Amici) scrive una canzone contro Amici, contro Maria De Filippi. “Non si sputa nel piatto in cui si mangia” hanno dichiarato la maggior parte dei Siti internet, liquidando così la “causa”, senza voler analizzare, invece, il “perchè” Martina Stavolo abbia deciso di rischiare così tanto, di accusare pubblicamente Amici.Dura la replica del Fan Club Ufficiale che, con una nota su Facebook, bacchetta tutti: “Non si sputa nel piatto in cui si mangia – Questo è il mantra che un intero popolo ha ripetuto ovunque per tutta la giornata. Adulti, pseudo-giornalisti, giovani studenti: un trust di cervelli italiani che non ha trovato altre parole, altri ragionamenti, altre valutazioni se non una frase fatta che, quella sì, odora di Mafia”.

Bisognerebbe chiedersi se Martina Stavolo abbia ricercato, attraverso questa canzone, la polemica facile oppure se Martina abbia voluto sfogarsi, alzando un polverone che potrebbe mettere in crisi la trasmissione tv “Amici di Maria De Filippi” che ogni anno cambia repentinamente Regolamento di gioco, e che ora è pronta al Serale su Canale5.

Le parole della canzone censurate recitavano questo: Quante storie, quante liti, con chi mi gridava in faccia per te è facile, tu sei raccomandata. Ma quale Amici, se le tue promesse sono solo inganni, se hai bruciato tutto il bianco dei miei sogni dopo tutto quello che c’è stato, ti vedo come un angelo venuto dall’inferno.[…] Ma quale Amici, io volevo fare quello che mi piace, conquistare con la musica la pace, quella scuola mi piaceva tanto, sembrava il posto giusto per costruire tutto […] Le promesse di una strega fanno gola alla tua idea e puoi ritrovarti a letto con Maria“.

Nel pomeriggio è anche arrivata la risposta di Mediaset per bocca del Direttore Comunicazione Mediaset Paolo Calvani“Mediaset prende atto con stupore di un presunto brano musicale contenente accuse sulla regolarità del programma televisivo ‘Amici’. Nonostante il totale disinteresse di Maria De Filippi, che considera tutta la vicenda nient’altro che una ragazzata, qualora la canzone o eventuali notizie di stampa dovessero continuare a diffondere palesi falsità, Mediaset si riserva di incaricare i propri legali di agire in tutte le sedi competenti”.