X


E se Barbara D’urso perdesse anche il Pomeriggio?

Scritto da , il 13 Gennaio, 2011 , in Programmi Tv
Foto Barbara D'urso fa le corna

Il settimanale Oggi ha svelato delle anticipazioni sulla prossima stagione televisiva che lasceranno a bocca aperta molti di voi lettori. La prima notizia bomba riguarda Barbara D’urso(si sempre lei) che dopo aver ceduto Mattino e Domenica Cinque a Federica Panicucci, molto probabilmente in autunno cederà anche il suo amato Pomeriggio. Così la nostra Barbarona Nazionale, rimarebbe disoccupata? Prima di rispondere a questa domanda precisiamo alcuni punti: la Panicucci dal prossimo settembre sarebbe impegnata il pomeriggio e la domenica, lasciando vuoto quindi il posto del mattino, dove invece si fa strada il nome di Caterina Balivo che quest’anno è impegnata alla conduzione di  “Pomeriggio sul due”, ma che l’anno scorso conduceva una trionfale “Festa italiana” su Rai Uno dove dava del filo da torcere a Maria De Filippi e i suoi tronisti acchiappa ascolti. Così la nostra Bislacca rimarebbe disoccupata, ma si vocifera che Mediaset abbia pensato bene di far ritornare proprio lei alla conduzione della prossima edizione del Grande Fratello, come segno di riconoscimento dopo averla mandata allo sbando con il programma della domenica sera, che gira voce sia stato ridotto a quattro puntate, invece delle sei previste. Tra l’altro il programma è passato dalla testata giornalistica guidata da Claudio Brachino, la Videonews a quella guidata da Mario Giordano(News Mediaset). E quale sarà il destino di Alessia Marcuzzi? Sempre secondo queste indiscrezioni, Alessia condurrà la nuova edizione dello Show dei record, programma lanciato proprio dalla D’urso. Sembra ormai lontana l’ipotesi di un passaggio di Simona Ventura in casa Mediaset, molto probabilmente per questioni economiche. Per lei mesi fa si prevedeva la conduzione di Domenica In, ma ora c’è anche Mara Venier che sembra essere sempre più vicina a riprendersi lo scettro della domenica pomeriggio. Se queste notizie fossero confermate, a settembre ne vedremo delle belle..