X


Il delitto di Perugia: da oggi è davvero la trama di un film

Scritto da , il Febbraio 21, 2011 , in Serie & Film Tv

-align: justify;”>Hayden Panattiere sarà Amanda Knox E’ il novembre del 2007. Siamo a Perugia. Meredith Kercher viene trovata morta nella sua camera da letto. La vita di Merediht è quella di una studentessa universitaria inglese, in Italia grazie all’Erasmus. Era alla fine del suo ciclo di studi, si stava per laureare in “European Studies“. L’hanno uccisa, le hanno tagliato la gola con un coltello. Per questo terribile gesto sono stati condannati Raffaele Sollecito, Amanda Knox e Rudy Hemmann Guede. Il movente è “erotico, sessuale, violento“. La dinamica sconcertante. Amanda porta i due ragazzi nel suo appartamento, Meredith è in camera. Guede tenta un approccio con la vittima, ma lei lo rifiuta, lui la violenta; si aggiungono Amanda e Raffaele che tengono immobilizzata Meredith, minacciandola con un coltello. La situazione degenera e la Knox uccide la Kercher. Un omicidio spaventoso, che ha sconvolto l’Italia e fatto il giro del mondo.

Una storia terribile, la trama di un film, verrebbe da dire. Infatti stasera sul canale americano Life Time, andrà in onda Amanda Konx: Murder on Trial in Italy. I protagonisti sono Hayden Panettiere (Heroes) nel ruolo di Amanda, Paolo Romio sarà Raffaele, Guede lo interpreterà Djibril Kebe e Amanda Fernando Stevens vestirà i panni di Meredith.

Hayden Panattiere e Paolo Romio sul set di Amanda Fox Murder on Trail in Italy Ovviamente le polemiche su questa pellicola sono arrivate da più parti: essendo in corso ancora il processo d’appello, i legali della Knox hanno chiesto il ritiro immediato, in quanto le immagini del trailer, da mesi visibili su Youtube non corrispondono al vero. Il padre di Meredith ha dichiarato che le scene viste su internet sono orribilanti. Il produttore esecutivo del film Trevor Walton ha dichiarato che per raccontare la storia, si sono basati sugli atti del processo, dando importanza al dramma umano di Amanda e al rapporto con la madre. Per ora, a parte il trailer su Youtube, non è previsto un arrivo in Italia.

Stasera in America viene trasmesso un delitto, un dramma, al centro di tutto questo? Una ragazza come tante, come Sarah, Yara, le gemelline Alessia e Livia, Denise e Angela. Chi scomparsa, chi uccisa brutalmente, tutte protagoniste di una storia che non avrebbero mai voluto interpretare e noi vedere.