X


Marco Mangiarotti fa il punto della situazione sui Talent Show: “Annalisa è l’unica a tenere”

Scritto da , il Aprile 16, 2011 , in Interviste Tag:,
marco-mangiarotti-intervista-sui-talent-show

text-align: center;”>Annalisa Scarrone Foto

Marco Mangiarotti, in un’intervista a Qn, fa il punto della situazione sugli artisti usciti dai Talent Show, e in particolare per quanto riguarda l’ultima edizione di Amici, sicuramente meno fortunata rispetto alle precedenti tre, dichiara: “I fatti dicono per ora che Annalisa Scarrone, sesta oggi nelle charts, è l’unica artista dei talent a tenere. A sorpresa più di Noemi, undicesima, che pure è uscita con un un album, RossoNoemi, prodotto da Corrado Rustici (Annalisa da Parisini)”. La giovane rossa ligure, infatti, sembra sempre più volersi avviare ad una carriera ricca e longeva, superando di gran lunga in termini di vendite e popolarità il collega Virginio, vincitore della decima edizione di Amici. Anche se, come avevamo sottolineato qualche tempo fa, i risultati (comunque positivi) non sono nemmeno lontanamente paragonabili con le enormi cifre di Amici 8 e 9.

Sugli altri artisti usciti dalle ultime edizioni dei rispettivi talent, afferma: Virginio Simonelli tiene nella Top20, Francesca Nicolì scivola dal 60 al 94. Nathalie Giannitrapani slitta al 55 (forse la copertina di Vanity era prematura, quasi superflua)”. Inoltre rivela che molti altri stanno progettando nuovi lavori discografici: “Altri autori stanno lavorando per i prossimi album di Alessandra Amoroso, Annalisa(Virginio), Emma Marrone, si parla di AgliardiPacificoKaballà, oltre a Grandi, FainiGalbiatiCamba-CoroCasalino. E Corrado Rustici, che potrebbe essere la new entry come produttore e arrangiatore.

Marco Mangiarotti su Annalisa Scarrone talent show Amici Foto

Infine, si sofferma su chi non sta ottenendo grandi consensi in classifica ma che comunque riserva grandi potenzialità: “Si alza l’asticella del target e del talent per la prossima stagione. Chi ha venduto oltre il traino di Amici è ormai pronto a cantare un mondo giovane adulto vicino al pop d’autore, senza perdere per strada un cantautore talentuoso come Pierdavide Carone. Una scommessa vinta una volta e mezza che non può essere lasciata per strada. Loredana Errore procede bene con Biagio AntonacciValerio Scanu è un’altra carta da rigiocare, magari cambiando qualcosa. Poi ci sarebbe il caso di Karima Ammar, la più brava. Ancora aperto”.