X


Mi manda Rai Tre: altro show di Domenico Scillipoti

Scritto da , il 7 Maggio, 2011 , in Personaggi Tv
domenico scilipoti

Fino a pochi mesi, era un illustre sconosciuto. Parlamentare della Repubblica, sì, esponente del partito anti-Berlusconi per antonomasia, l’Italia dei Valori, ma il grande pubblico non sapeva chi fosse. D’altronde, nell’IdV parla quasi soltanto il leader Antonio Di Pietro. Forse Domenico Scilipoti (nella foto) se ne è andato anche per questo. I soldi da deputato li prendeva, certo, ma voleva più visibilità. Ha mandato a quel paese il suo talent scount per appoggiare l’ex grande nemico: Silvio Berlusconi.

Ieri, a Mi Manda Rai Tre, il deputato, che è anche medico, si è reso protagonista dell’ennesimo show mediatico. Perché, d’altronde, essere da meno a La Russa, mattatore assoluto a Ballarò qualche giorno fa? Nella trasmissione di Rai Tre si parlava di medicina non tradizionale e in particolare del caso di Manuela Trevisan, una donna  morta di linfoma di Hodgkin nel 2008, quando aveva 46 anni.

La Trevisan era paziente di Danilo Toneguzzi, psichiatra di Pordenone, presidente del “comitato scientifico” dell’associazione ALBA (Associazione Leggi Biologiche Applicate), che diffonde in Italia le teorie di medicina alternative elaborate da un certo dottor Ryke Geerd Hamer.   L’uomo è stato radiato dall’albo dei medici, è pluricondannato, nonché latitante. E’ famoso per avere fondato la “Nuova Medicina Germanica”, disciplina condannata in Europa e considerata la causa di un numero notevole di decessi.

Scilipoti è un alfiere della medicina olistica e in occasione del convegno da lui organizzato il 15 aprile scorso presso la Camera dei Deputati, (“La medicina della natura, l’approccio olistico alla malattia e alla salute”) ha invitato come relatore proprio Danilo Toneguzzi. Quest’ultimo ha fatto quello che ci si aspettava facesse, ovvero l’elogio del dottor Hamer. Mi manda RaiTre mostra uno stralcio della conferenza tenuta da Toneguzzi. Costui, nel 2009, è stato rinviato a giudizio con l’accusa di omicidio colposo e truffa ai danni di Manuela Trevisan. Il processo è ancora in corso. Secondo quanto sostiene la sorella della Trevisan, questa sarebbe stata convinta dal medico a rinunciare alla chemioterapia e alle cure tradizionali e a seguire quelle teorizzate da Hamer.

Quando il conduttore di Mi Manda Rai Tre, Edoardo Camurri, chiede a Scilipoti di spiegare la presenza di Toneguzzi al convegno, il leader dei “responsabili” esplode. Inizia a dire cose senza senso. Poi si scaglia contro Camurri: “Lei si deve vergognare”, “lei è un mascalzone”, “lei sta strumentalizzando”. E meno male che fa parte del “Movimento dei Responsabili”…