X


Siria De Fazio pubblica su FB la foto del piede gonfio dopo l’infortunio a Uman Take Control

Scritto da , il 6 Maggio, 2011 , in Uman Take Control
Siria De Fazio concorrente di Uman Take Control

Ci mancava anche questa per completare il quadretto del disastroso esordio di “Uman Take Control”. Come vi avevamo anticipato qui, durante la prima puntata del nuovo reality di Italia 1 la gieffina Siria De Fazio si è infortunata il piede cadendo male da una delle capsule presenti in studio e “contenenti” ognuna un concorrente/omino. Sospese a qualche metro da terra sopra una piscina di cuscinetti di gommapiuma e dotate di un pavimento “a scomparsa” azionato da una leva controllata dal Mago Forest, i concorrenti vengono catapultati fuori da queste capsule nel momento in cui si devono cimentare con i divertenti tamagiochi che consentono loro di acquistare i preziosi punti vita indispensabili per rimanere all’interno del reality. Forse Siria ne aveva già le scatole piene dei tamagiochi e della tutina azzurra che la fasciava, e così ha escogitato il geniale escamotage dell’infortunio (ci piace pensare che sia così, ma stando alle ultime dichiarazioni della De Fazio probabilmente non lo è). In ogni caso dopo il brutto atterraggio di Siria, la conduttrice Rossella Brescia si era premurata di rassicurare il pubblico ripetendo in continuazione che non si trattava di nulla di grave ma dando un’occhiata alla sconvolgente foto (quella che segue) che l’ex gieffina ha pubblicato sulla sua pagina di Facebook si capisce che la slogatura non è proprio quella sciocchezza che ci volevano far credere.

Siria De Fazio infortunata a Uman Take Control FotoProntamente sostituita dalla procace Bambola Ramona, Siria è in convalescenza e lancia messaggi alla produzione di “Uman Take Control” dalla sua pagina personale di FB. Agguerrita ma non troppo: a quanto pare, la De Fazio punta a rientrare nel reality. “Ho raccontato sul mio Facebook come sono andate le cose perchè è cosi che sono andate ma questa è realtà non è guerra”, afferma onde evitare spiacevoli equivoci e/o fraintendimenti che potrebbero ostacolare il suo rientro a “Uman”, e aggiunge: “Non credo che la produzione abbia fatto un errore di spontanea volontà, è successo anche in altre trasmissioni che qualcuno si sia fatto male e come in altre trasmissioni succede che ora cercheranno una soluzione. Mi hanno sostituito con Ramona perchè per ora non riesco a camminare e il gioco prevede 8 concorrenti. Io per ora non sto facendo guerra a nessuno. Dunque Siria si dimostra disponibile a passare sopra al piccolo inconveniente, almeno per il momento e in attesa che la produzione le faccia sapere come intende gestire un suo eventuale reentry.

Una riflessione sorge spontanea: ma Siria proprio non si rende conto della fortuna che ha avuto ad avere la possibilità di lasciare la barca-Uman prima che questa affondi?