X


Uman Take Control sospeso da Italia Uno

Scritto da , il maggio 10, 2011 , in Uman Take Control
uman take control

E’ già finito Uman Take Control. Il reality show di Italia Uno, che doveva essere super innovativo, rivoluzionario, sperimentale, è sparito dalla tv italiana dopo pochissimi giorni. Da questo punto di vista, se non altro, possiamo parlare di novità. La notizia della morte prematura del reality è stata battuta poco fa da Tgcom, mentre sul sito ufficiale del programma, come si vede dall’immagine, non c’è ancora alcun avviso.

A Mediaset si parla di fallimento totale. “L’esperimento, secondo me, non è riuscito. Soprattutto dal punto di vista editoriale“, ha chiarito in un comunicato stampa Luca Tiraboschi, il direttore di Italia Uno. Spiega il dirigente: “Se dovessi individuare la principale vocazione di Italia Uno, senz’altro ne sottolineerei la visione sperimentale. Tuttavia anche la sperimentazione d’avanguardia non può prescindere dalla tutela dell’aspetto editoriale. Con ‘Uman – Take control’ ho provato a coniugare linguaggi e tematiche di mondi affini, ma, evidentemente, ancora troppo lontani. L’esperimento, secondo me, non è riuscito; soprattutto dal punto di vista editoriale“.Ringrazio il Mago Forest e Rossella Brescia – dice ancora Tiraboschi – per aver avuto il coraggio di affrontare la mia scommessa, per averla gestita da veri fuoriclasse e averci dato una lezione di professionalità. Con loro, è una promessa, ci ritroveremo presto. La chiusura di un capitolo è un esperienza che lascia scorie, forse i più contenti saranno proprio i concorrenti che finalmente potranno uscire dal laboratorio“.

Chi l’avrebbe potuta immaginare un conclusione così? E chi, soprattutto, avrebbe potuto pensare che il direttore di Italia Uno usasse certe parole? Sembrano quelle di un critico tv di formazione neomarxista! Invece è Tiraboschi a parlare di “esperimento fallito” e di “gioia dei partecipanti che potranno finalmente uscire dal laboratorio”.

La fine del reality, forse, farà contenti i detrattori, e sono tantissimi: non solo tra i giornalisti, ma anche tra gli amanti della tv e i navigatori della Rete. Di certo, a nostro avviso, il fallimento di Uman Take Control non segna la fine di questo genere di trasmissioni in genere. Basti pensare che il l’ultima edizione del Grande Fratello (e siamo già alla numero 11), conclusasi un mese fa circa, è stata la più lunga della storia e ha avuto ascolti piuttosto alti, nonché un notevole seguito sul web.

About Gianni Monaco

Nato nel 1981 a Modica (Ragusa), ha conseguito la laurea specialistica in Editoria, Giornalismo e Comunicazione multimediale, e anche in Filologia Moderna. Fa parte dell’Ordine dei Giornalisti dal 2006. Ha iniziato a scrivere per i giornali locali della sua provincia nel 1999; fino al 2007 è stato corrispondente del Quotidiano di Sicilia. Attualmente collabora con diverse aziende operanti nel web, come Ciaopeople e Dopstart. Infine ha pubblicato alcune battute sull’Almanacco Luttazzi della Nuova Satira Italiana (Feltrinelli, 2010). Adora Woody Allen e Luigi Pirandello.

26 Comments

  1. Eki

    maggio 10, 2011 at 13:27

    Che brutta notizia…mi ha tirato giù di morale 🙁
    grazie per i momenti visti all’interno del laboratorio.

  2. erin

    maggio 10, 2011 at 14:29

    rivoglio uman take control!! questa settimana è stata bellissima.. anche se aveva poki ascoltatori ma secondo me non è vero, noi lo guardavamo e ci piaceva molto.. grazie uman!!! siete grandi.. io aspetto di rivedervi in tv!! perchè siete fortissimi.. ciaooo

  3. marc

    maggio 10, 2011 at 14:30

    voglio rivedervi in tv!! io aspetto…w uman un gioco stupendo..

  4. Adriano

    maggio 10, 2011 at 17:02

    no perche non ne avete fatto parlare bisognava anche dirlo a tutte le trasmissioni,mettere anche maria paolo bonolis una puntata a testa tutti erano omini. Ma potevano lasciarlo uffa fantastico

  5. anonimo

    maggio 10, 2011 at 17:41

    dopo il reality del gf 11da parte di mediaset è stato un po arduo mettere in tv questo esperimento televisivo,programma completamente diverso dal gf11,credo che il pubblico a casa non ha capito nulla !mi dispiace per i concorrenti per loro indirettamente è stata una sconfitta!

  6. sergio

    maggio 10, 2011 at 18:14

    Sinceramente ho dei dubbi sulla motivazione della sospensione del programma. Credo che il fatto di trasmettere 24 ore su 24 dal laboratorio non era positivo per il programma. Grande fratello va bene perche possono spezzare e far credere alla gente che sia tutto vero, qui invece non potevano farlo.

  7. maria

    maggio 10, 2011 at 18:16

    adoravo uman take control ero li sul web x vedere la diretta quando trovo scritto il programma è terminato sono molto triste RIMETTE UMAN TAKE CONTROL

  8. tino

    maggio 11, 2011 at 22:48

    Sul web non andava cosi’ male, il fallimento è legato alla pessima conduzione della prima serata, una rossella brescia inadatta a condurre questo genere, con quel odioso intercalare “EH” pensava d’essere a Colorado? il mago no comment…

  9. noemi

    maggio 13, 2011 at 19:21

    ma siete tutti fuori di testa?? “rivoglio u t k” “mi dispiace per i concorrenti”…bha mi viene da vomitare -.-

  10. Cry

    maggio 16, 2011 at 17:09

    Noo… Nn è possibileee… Era proprio bellinoo…. Lo rivoglio in ondaa… Era troppo ganzooo… Vi pregooo…. Fatelo riniziare… Xò io cambierei assolutamente conduttoriii… Troppo noiosii….

    • zapatero

      maggio 16, 2011 at 19:40

      se sono noiosi il mago forest e rossella brescia alllora noi siamo nulla!!!

  11. zapatero

    maggio 16, 2011 at 19:42

    TELESPETTATORI DI ITALIA1 FACCIAMOCI SENTIRE….
    PREFERITE UMAN OPPURE PLASTIK CHE PARLA DI UOMINI CHE SI RIFANNO LE TETTE!!!
    ALMENO IN QUESTO PROGRAMMA SI RIDEVA!!
    DAI CAZZO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *