X


Jessica Brugali è Miss Padania 2011: “Fuori terrone e straniere”

Scritto da , il Giugno 6, 2011 , in Personaggi Tv Tag:
Miss Padania 2011 Rete4 Jessica Brugali

E’ Jessica Brugali la nuova Miss Padania. Ieri sera è andato in onda su Rete4 il Concorso di Bellezza “Miss Padania” presentato da un bravissimo ed elegantissimo Marco Balestri. Ha vinto la più bella e la più astuta, Jessica Brugali: la battutina sulle terrone le ha consentito di meritarsi un posticino tra i giornali di oggi. Ma al Concorso mancava Umberto Bossi: come mai? “E’ impegnato, non è che non gli piacciono più le belle donne, state tranquilli” precisa il conduttore polentone. E su Jessica Brugali, solo per i lettori di “Lanostratv.it”, una curiosità in esclusiva nazionale!

Jessica Brugali si è candidata come “Miss Lavorare Nello Spettacolo 2010” ed è stata selezionata. Poche settimane prima dall’inizio del Concorso, Jessica si è ritirata perchè partecipava già ad altri Concorsi di Bellezza. E poi eccola qui: vincere la fascia di Miss Padania. Lei, bellezza settentrionale, bionda e occhi chiari, originaria di Albino, un piccolo e sconosciuto comune di 18 mila abitanti in provincia di Bergamo. Jessica, classe ’92, studentessa del Liceo Linguistico, ama lo sport (soprattutto l’equitazione), ha fatto la segretaria d’azienda ed ama disegnare. Lei, di sicuro la più bella, ha dichiarato che non vorrebbe più che partecipassero nè terrone nè straniere.

Partecipa al Concorso per vincere la sua timidezza, anche se dai balletti non si direbbe che fosse così timida, e poi accusa i meridionali di essere svogliati. “Ho tanta voglia di fare e voglio raggiungere i miei obiettivi. Al Sud sono più svogliati. Noi del Nord siamo meno lazzaroni”. “Sono rimasta delusa perchè mancava Umberto Bossi. Era impegnato con la politica. Lui è un buon politico e, con la sua squadra, fa il bene del Nord” dichiara Jessica.

Presa d’assalto con insulti anche la sua Fan Page su Facebook. Immediata la replica di Jessica Brugali: “Ho ricevuti commenti sgradevoli sul web, non sono razzista. Io non ho niente contro le extracomunitarie, tanto meno contro le ragazze del Sud. Ritengo comunque che a Miss Padania, essendo un concorso legato al territorio Nord, sarebbe giusto che vi partecipi chi ha radici settentrionali”.

Bassissimi gli ascolti di “Miss Padania”: 5,86% di share (399.000 telespettatori).