X


X Factor 5, Cattelan esalta Ventura, Arisa ed Elio

Scritto da , il 17 Agosto, 2011 , in Interviste
alessandro cattelan

Mancano ormai poche settimane all’inizio della quinta edizione di X Factor. La grande novità di quest’anno è che il talent show non sarà trasmesso dalla Rai ma da Sky. A condurre il popolare programma musicale sarà Alessandro Cattelan (nella foto). Già a Mtv e nella tv di Stato a Quelli che il calcio, Cattelan è felice di ritrovare la Ventura (che assieme a Morgan, Arisa ed Elio sarà uno dei quattro giudici).

Questo il suo giudizio sui compagni di avventura. “Sono felice per la presenza di Simona, con cui negli ultimi due anni ho lavorato nel programma di Rai Due Quelli che il calcio – ha detto l’ex vj di Mtv al periodico Grazia. – Lei mi dà sicurezza: è molto generosa, pronta ad aiutare i colleghi più giovani. Che dire di Arisa: una scoperta televisiva. Si sa che è una brava cantante, ma nel programma di Victoria Cabello, Victor Victoria, ha anche dimostrato di “bucare” lo schermo. Non ha paura di dire, con ironia, quello che pensa. Diciamolo: è una con le palle – ha aggiunto il prossimo conduttore di X Factor. – Ho grandissima aspettativa su Elio: mi fa morire dal ridere fin da quando ero piccolo”.

Cattelan, che succede a Francesco Facchinetti, ha poi spiegato in che modo vuole impostare la sua conduzione del programma: “Non aizzerò le risse, ma nemmeno impersonerò il prete che predica la pace. I litigi fanno parte del gioco. Anzi, senza esagerare, vanno persino alimentati. Perché la parte più autentica di questo reality è quello che succede tra i giudici: una volta in gara, loro non stanno recitando per l’audience, ma si danno battaglia per quello in cui credono. Di Francesco mi è sempre piaciuta l’energia, che trasmette anche attraverso il fisico, sbracciandosi e alzando il tono della voce. È un po’ l’opposto del mio stile, che è più compassato. Io – ha aggiunto il conduttore lanciato da Mtv – porterò in aggiunta la mia conoscenza musicale, senza rubare nulla alla giuria”.