X


Malore per Pippo Baudo, ricoverato d’urgenza

Scritto da , il Settembre 28, 2011 , in Personaggi Tv Tag:
pippo baudo

text-align: justify”>pippo baudoMomenti di grande paura per Pippo Baudo (nella foto). Nella serata di ieri il celebre conduttore tv si è sentito improvvisamente male mentre si trovava in casa di suoi amici. Immediati i soccorsi. Il presentatore di innumerevoli Festival di Sanremo è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Sant’Andrea di Roma. Il noto conduttore di origini siciliane è stato sottoposto a una Tac e a una visita neurologica. Le sue condizioni fisiche, in queste ore, sono in miglioramento. Si era ipotizzato, subito dopo il malore, che per Baudo si fosse trattato di un ictus. Invece le notizie che giungono dall’ospedale della capitale sono molto più buone: è stato un calo di pressione. Non è la prima volta, quest’anno, che il 75enne viene portato in una struttura sanitaria. Lo scorso inverno era stato colpito da una influenza intestinale. Appena due settimane fa, Baudo era stato ricoverato nella sua città natale, Militello. Anche nell’ultima occasione si era trattato di uno sbalzo di pressione.

Insomma, per Superpippo un’annata poco felice, sotto tutti i profili. Il programma Centocinquanta, che doveva celebrare l’Unità del nostro paese, ha finito per sancire la spaccatura con l’altro conduttore, Bruno Vespa. Tra i due sono volati insulti e, forse, anche sputi.

Ora il siciliano potrebbe tornare in carreggiata. Pippo Baudo ha proposto a Rai Tre un programma di intrattenimento da trasmettere in onda in seconda serata, al posto di Parla con me. Il format di Serena Dandini ha infatti appena chiuso i battenti.

In una recente intervista, Baudo ha espresso pareri molto critici nei confronti di quella televisione italiana che lui stesso ha contribuito a fare nascere. La Rai gli ha regalato moltissime soddisfazione, legate al Festival di Sanremo, Domenica in e a tante altre trasmissioni di successo. Gli ultimi flop hanno molto raffreddato i rapporti tra il 75enne e la tv di Stato. Ma i recenti episodi nulla tolgono alla grandezza del presentatore. Guarisci presto, Pippo!