X


Giuliano Ferrara sfida Michele Santoro il giovedì sera

Scritto da , il 28 Ottobre, 2011 , in Programmi Tv
giuliano ferrara

text-align: justify”>giuliano ferraraNon è ancora ufficiale, ma poco ci manca. Giuliano Ferrara (nella foto) raddoppia sulla Rai. Radio Londra, programma dagli ascolti non certo entusiasmanti, rimane. Oltre a quello, il giornalista più filo berlusconiano d’Italia, assieme a Emilio Fede, Nicola Porro e Alessandro Sallusti, avrà anche un’altra trasmissione. Intervistato dal Fatto Quotidiano, il direttore del Foglio ha voluto anticipare anche il nome: si chiamerà L’esame. Andrà in onda a partire da gennaio, di giovedì. In pratica Ferrara occuperà lo spazio che fino alla scorsa stagione era di Michele Santoro.

L’idea è venuta allo stesso giornalista, che subito ha scritto una lettera al dg Lorenza Lei. La quale non ha avuto nessun dubbio: s’ha da fare. Nonostante i disastrosi ascolti di Radio Londra, la tv di Stato vuole ancora puntare su Ferrara. Che così spiega la genesi della sua proposta editoriale: “Una mattina sfogliavo un giornale, leggevo gli ascolti di Rai Due e di Gianluigi Paragone, stanco di manifestazioni, petizioni, appelli e un’ispirazione mi ha travolto. Prima eredito la cattedra di Enzo Biagi – dice con orgoglio il direttore del Foglio – adesso il trono di Michele Santoro. Ferrara con la Rai ha un ricco contratto triennale. Che importa alla dirigenza di Viale Mazzini che il pubblico lo abbia via via abbandonato? Il giornalista, ormai, è uno di famiglia.

I lettori del Fatto Quotidiano ritengono la scelta di mamma Rai assolutamente nefasta. “Ferrara non potrà mai diventare un grande giornalista alla pari di Enzo Biagi e Michele Santoro, nonostante ne occupi o ne occuperà gli spazi precedentemente loro – dice un utente del web. – Quello che fa e dice costui, non interessa proprio a nessuno, e se di un merito si potrà fregiare sarà quello di avere affondato definitivamente la televisione di Stato, soprattutto nella sua parte culturale ed informativa”.

Il rischio flop per Ferrara è dietro l’angolo. Basti pensare alla concorrenza che avrà il giovedì. Oltre a L’esame ci saranno anche Blog, la versione di Banfi; Piazzapulita; Servizio Pubblico.