X


GF12: la sexy doccia di Caterina infiamma il web

Scritto da , il Novembre 13, 2011 , in Grande Fratello Tag:,
Doccia sexi di Caterina Siviero

Ieri vi abbiamo parlato della crisi di Rudolf Mernone, il bel rugbista romano che in settimana ha sentito molto la mancanza dei suoi affetti e, in particolare della sua fidanzata Francesca. Rudolf ha paventato anche l’idea di abbandonare il gioco, forse si sente un po’ troppo sotto pressione. E chi non lo sarebbe se una bella ragazza, nonostante sia a conoscenza del tuo stato sentimentale, continuasse a farti la corte sfrenata? La carne è debole, soprattutto quando la signorina in questione è una provocatrice nata. Stiamo parlando di Caterina Siviero, la venticinquenne padovana, ex igienista dentale, ex fidanzata del campione di scherma trevigiano Matteo Tagliariol, che al suo ingresso nella casa di Cinecittà s’era presentata con un vestito che non lasciava certo spazio all’immaginazione, soprattutto per il lato B. Di lei si sa che è nata a Mestre, ma ha sempre vissuto a Noventa Padovana, in provincia di Padova. In passato ha fatto qualche esperienza come modella, è stata tra le finaliste di Miss Veneto ed è conosciuta tra Padova e Mestre non per i suoi successi professionali, ma per i molti cuori infranti. Qualche giorno fa Caterina s’è fatta una doccia e il web è letteralmente impazzito: la spallina del costume è scivolata, lasciando intravedere il topless, e per qualche secondo il getto dell’acqua ha infiammato gli animi. Caso o gioco di seduzione ben studiato?

Il dubbio ci viene perchè la sua amica Lisa Rosso sostiene: “Caterina è una provocatrice, non c’è da stupirsi che si sia spogliata sotto la doccia davanti alle telecamere. Per un topless Caterina non si è mai fatta problemi, certo chi ha poco seno non è mai volgare se si spoglia. Ognuno mostra quello che ha, o in questo caso, che non ha, visto che lei è piatta “. Gli autori forse non l’avrebbero neanche scelta se non avesse avuto tutte queste manie di protagonismo. Un topless in più può far sempre comodo agli ascolti e ad un Grade Fratello partito un po’ in sordina, all’insegna soprattutto dei litigi, che a lungo andare risultano anche un bel po’ noiosi.