X


X Factor 5: nella prima puntata eliminata Rahma

Scritto da , il 18 Novembre, 2011 , in Programmi Tv
Rahma prim eliminata

tachment wp-att-45302″ href=”https://www.lanostratv.it/programmi-tv/x-factor-5-nella-prima-puntata-eliminata-rahma/attachment/rahma/”>Rahma prim eliminata

Ottimo esordio ieri sera per la sfida live di X Factor 5: il talent show per la prima volta targato Sky ha registrato una media di 747.493 telespettatori con uno share del 2.26% e un indice di fedeltà pari al 47% nel corso delle tre ore di trasmissione, con picco di 808.000 alle ore 21:54 e del 5,56% di share alle ore 24:02 (dato complessivo SkyUno e SkyUno+1). La prima puntata ha visto l’eliminazione di una cantante della squadra Over 25, guidata da Arisa: Rahma Hafsi, la solare ragazza tunisina, è stata eliminata dopo essere andata in sfida con Le5, un gruppo seguito da Elio. Arisa era molto contrariata per la decisione presa dagli altri giudici, soprattutto perchè nell’ottica di far uscire da X Factor un potenziale artista per l’industria discografica, Rahma avrebbe avuto molte più chance e possibilità di fare e vendere dischi rispetto alle 5. La vincitrice di Sanremo fa anche notare come Rahma si sia esibita per ultima al termine della prima manche (e anche Le 5, aggiungiamo noi, hanno cantato per ultime nella seconda manche). Forse questo può avere inciso nel televoto? Arisa la butta lì, certo è che qualcuno doveva pur essere eliminato e quest’anno i concorrenti sono tutti di altissimo livello, creando così difficoltà nella scelta finale dei giudici e anche del pubblico.

La puntata è comunque andata via liscia e spedita senza troppi fronzoli: niente coreografie e scenografie “alla Tomassini” (comunque presente), il palco del Teatro della Luna con i vidiwall giganti e i giochi di luce erano più che sufficienti; i giudici si sono lanciati solo frecciatine senza perdersi in troppe polemiche e sicuramente il ritmo l’ha dato anche il conduttore Alessandro Cattelan. Finora relegato al dietro le quinte dei provini, Alessandro ha dimostrato una buona padronanza della situazione e un’ottima parlantina derivata dall’esperienza radiofonica. Ancora una volta, quindi, X Factor made in Sky ha confermato di essere un prodotto libero dalle zavorre Rai che lo allontanavano un po’ troppo dalla sua essenza di talent. In quest’ottica è importante sottolineare le numerose modalità di interazione che lo spettatore aveva a disposizione: televoto, facebook, app, twitter, skype e telefonata in diretta (queste ultime due per l’utima parte dell’Xtra Factor). Finalmente anche la televisione italiana si sta accorgendo dei social media. Infine, per dovere di cronaca, vi diciamo che Xtra Factor, il dopo show condotto da Max Novaresi e Brenda Lodigiani, che con gli ospiti Rocco Tanica, LaPina, Costantino della Gherardesca e Fiocco di Neve (in collegamento webcam) hanno commentato a caldo le esibizioni dei cantanti, ha raccolto 219mila spettatori con un indice di fedeltà del 59%.