X


Maratona Telethon, la tv a sfondo benefico nel suo rush finale

Scritto da , il 17 Dicembre, 2011 , in Programmi Tv

text-align: center”>Il logo dell'iniziativa Telethon

Una maratona televisiva che ha dato ottimi frutti quella dello Speciale Telethon arrivata con successo alla sua 22esima edizione, partita con il Tg1 delle ore 20 di giovedì 15 dicembre e che terminerà domani sera, domenica 18 nel corso della puntata speciale dell’Eredità. Telethon che da tempo si occupa di raccogliere i fondi a favore della ricerca contro la distrofia muscolare e  altre malattie genetiche, si è avvalsa di un palinsesto di indubbio richiamo, soprattutto per quanto riguarda la Rai che oltre ad aver messo in campo i tre reti televisive ha aderito all’iniziativa Telethon anche attraverso  la radio, il multimediale e il web Rai. La conduzione è stata affidata a Fabrizio Frizzi insieme a Paolo Belli e Arianna Campoli e lo studio centrale del Centro di produzione Dear continua nell’ospitare tantissimi personaggi con  le “storie Telethon”, ricercatori e protagonisti del più grande evento di solidarietà della televisione italiana. Da Unomattina per Telethon a i programmi più seguiti del palinsesto televisivo, stanno onorando degnamente questa importante gara di solidarietà e proprio ieri 16 dicembre verranno premiati alcuni “eroi” Telethon che si sono contraddistinti in tale ambito e soprattutto sono stati scelti per rappresentare i tre ingredienti della miscela magica che fa la forza di Telethon: i pazienti, i ricercatori e la tantissime persone che aiutano la ricerca facendo la raccolta fondi.

Una manifestazione che, come abbiamo già anticipato, si concluderà domani Domenica 18 Dicembre che si aprirà con Mattina in famiglia per proseguire con L’Arena di Domenica In cui con Massimo Giletti saranno presenti i ricercatori Telethon e nel pomeriggio si continuerà con Domenica In “Così è la vita” e a condurre ci sarà la padrona di casa, Lorella Cuccarini, che ospiterà personaggi e storie di Telethon 2011.Spetterà quindi a Carlo Conti concludere la “tre giorni” all’interno del gioco a quiz  “L’Eredità”. Ricordiamo che per chiunque fosse interessato ad abbracciare questa “gara di solidarietà” il numero unico per fare le donazioni (con sms o da telefono fisso) è il 45502.