X


Rai3, ecco le anticipazioni di Report: lo sfruttamento delle terre e la cura per la sclerosi multipla

Scritto da , il 18 Dicembre, 2011 , in Programmi Tv

text-align: center;”>Milena Gabanelli conduce Report

Questa sera, come ogni domenica, si rinnova l’appuntamento con Report, il programma d’inchiesta e di approfondimento condotto da Milena Gabanelli (in foto, ndr) su Rai3. Il programma si occuperà della crisi economica globale, con un viaggio interessante che collega la grande finanza americana all’economia rurale africana, passando dai centri agricoli della Pianura Padana. Mondi apparentemente lontanissimi e inconciliabili, che invece sono parte e frutto di un unico sistema di sviluppo (o di recessione?) di portata globale.

L’inchiesta Corsa alla terra, di Piero Riccardi, racconterà come la crisi economica abbia scatenato la corsa ad accaparrarsi terreni da sfruttare per la produzione di biocarburanti, in barba ai diritti delle popolazioni locali e al rispetto dei principi ambientali. Nel promo della puntata, Milena Gabanelli si chiede proprio dove ci porterà questo sfruttamento generalizzato delle terre: “Sappiamo che il petrolio finirà, ma anche i terreni fertili e coltivabili, se continuiamo a edificarci sopra o a farci biocarburante. E allora la terra libera dove la si va a trovare?”. Certamente per la produzione di biocarburante le aziende italiane hanno puntato sul Senegal: l’inchiesta di Report si occuperà anche del caso Tampieri Group, un’azienda di Faenza che ha avviato un progetto di coltivazione di girasoli per produrre biocarburanti destinati al proprio stabilimento italiano.

Per la rubrica Come è andata a finire? Sabrina Giannini racconterà gli sviluppi dell’inchiesta sul distretto del divano di Forlì: una denuncia delle pratiche illegali di concorrenza messe in atto dai divanifici italiani e dai loro fornitori cinesi. Il programma si occuperà anche del Fondo Italiano d’Investimento, creato per ricapitalizzare le piccole e medie imprese in sofferenza nel nostro Paese: dopo un anno e mezzo di attività, è giunto il momento di fare i conti e analizzarne i reali benefici. Infine, Report chiuderà con la consueta rubrica Che chi dice no: questa settimana Bernardo Iovene affronta il delicato tema della ricerca scientifica sulla sclerosi multipla, documentando l’esistenza di una terapia che potrebbe consentire ai malati di tornare a muovere gli arti. Il giornalista analizzerà il problema dei fondi alla ricerca sulla sclerosi, indagando le complesse relazioni tra il lavoro dei ricercatori e l’utilizzo che le cliniche private fanno delle loro scoperte.

Una puntata che si preannuncia ricchissima prima della pausa natalizia: ritroveremo le inchieste della Gabanelli e della sua squadra di giornalisti il prossimo anno, quando si alternerà con Presa diretta di Riccardo Iacona, sempre di domenica e sempre su Rai3.