X


Resto umile World Show: anticipazioni della prima puntata

Scritto da , il 1 Dicembre, 2011 , in Programmi Tv
Anticipazioni dello show di Checco Zalone su Canale 5

text-align: center;”>Anticipazioni dello show di Checco Zalone su Canale 5

Resto umile World Show: è questo il nome delle due serate-evento con Checco Zalone che andranno in onda domani sera, Venerdì 2 Dicembre, e la prossima settimana, Venerdì 9, dallo Studio Gold Fiera Milano City su Canale 5, per il quale Alessandro Salem, direttore generale di RTI, si aspetta almeno 5 milioni di telespettatori. In attesa che il presidente del consiglio Monti manifesti “elementi che si possano caratterizzare altrimenti per chi fa questo lavoro è triste, è un problema da risolvere perchè la presa in giro si fa sui potenti, non si spara sulla croce rossa“, l’attore e comico pugliese, che l’anno scorso sbancava il botteghino italiano riuscendo ad incassare, oltre ogni più rosea previsione, più di 40 milioni di euro e diventando così il film italiano più visto di sempre, ha presentato solo qualche giorno fa il suo spettacolo all’occasione della conferenza stampa, durante la quale ha dichiarato di voler proporre “tante idee, anche coraggiose” , come quella –di cui vi parlavamo in questo post– di voler imitare anche Michele Misseri, tristemente noto alla cronaca nera italiana, in veste di “concorrente di Cotto e Mangiato che cambia idea ogni due secondi sugli ingredienti, senza alcun riferimento al fatto delittuoso, ma come pretesto per fare satira sociale sulla tv“. Oltre a questa -discutibilissima- scelta, Zalone, accompagnato dalla “gnocca intelligente” Youma Diakite, da Duccio Forzano alla regia, dalla band dei Militi Ignoti (accompagnata dai fiati dei Fiatellas), da un numeroso corpo di ballo e dall’attrice Claudia Potenza, proporrà i suoi cavalli di battaglia, da Nichi Vendola (in versione Chi ha incastrato Peter Pan e Jesus Christ Superstar) a Giovanni Allevi, da Roberto SavianoRenzo Bossi. Tanti sono anche gli ospiti che interverranno nel corso delle due puntate: Laura Pausini, Kekko dei Modà, Claudio BisioAl Jerrau, Albano CarrisiDaniele Silvestri, Rocco Papaleo e Giorgio Albertazzi.

Inevitabile, naturalmente il confronto con il “collega” Fiorello, campione di ascolti nelle ultime tre settimane di Rai 1 con il suo amatissimo #ilpiùgrandespettacolodopoilweekend, anche se Checco è consapevole di non poter aspirare ad un tale successo: “Fiorello è’ il più grande e fa ascolti stratosferici, non vi dico come sono contento. Gli invidio la capacità di rapportarsi agli ospiti, di creare il momento, di proporre la canzone senza modificare nulla. Però con me non c’è confronto perchè siamo totalmente diversi e poi siamo amici veramente. La sua imitazione di La Russa è straordinaria, ma lui non sa dire le parolacce come me“. Anche in questo caso i “vaffa” non mancheranno, ma promette di riservarli esclusivamente per la parte finale del programma, in modo da evitare la fascia protetta. Perchè, dopotutto, “a volte un vaffa ben detto è poesia pura, ci sta bene“.