X


“Speciale Voyager 2012: perchè il mondo non finirà”

Scritto da , il 16 Dicembre, 2011 , in Programmi Tv

text-align: center”>Foto Speciale Voyager 2012: perchè il mondo non finirà

Il mondo finirà o non finirà? Da un po’ di tempo a questa parte gira questa storia che secondo un’antica profezia Maya il mondo finirà il 21 dicembre 2012: abbiamo quindi un anno per goderci un po’ la vita, fare il giro del mondo, mandare a quel paese chi proprio non sopportiamo, insomma fare tutto quello che abbiamo sempre desiderato e che mai abbiamo avuto il coraggio di fare. La fine del mondo potrebbe essere l’occasione giusta. Ma la domanda rimane sempre quella: ci sarà davvero la fine del mondo? Meglio saperlo prima di fare qualcosa di irreparabile. E allora per saperne di più non vi perdete l’appuntamento di questa sera su Rai Due alle 21.00 con “Speciale Voyager 2012: perchè il mondo non finirà”. Roberto Giacobbo indagherà meglio sulla famigerata profezia dei Maya e cercherà di rispondere a queste domande: cosa dicono realmente i Maya riguardo alla fine del mondo? Cosa succederà allo scadere del calendario del popolo Maya? Nel mondo ci sono già persone che si stanno attrezzando per il 21-12-2012: 38 famiglie italiane sono andate nello Yucatan per rifugiarsi in villette bunker in una cittadina chiamata Las dos Aguilas, ed è proprio lì, in un luogo dove è vietato entrare a chiunque, che le telecamere di Voyager cercheranno di entrare.

Ma non è il solo viaggio che farà Voyager, perchè si recherà anche a Chichen Itzà, la città degli allineamenti astronomici, per conoscere meglio la popolazione dei Maya. E poi c’è Uxmal, un luogo noto per le sue pietre antiche che raccontano la storia dei Maya, famose per i loro messaggi, molti dei quali ancora indecifrati. E se ancora tutti questi misteri non vi bastano, le telecamere di Voyager entreranno anche: nella foresta dello Yucatan a caccia di una piramide completamente coperta dalla vegetazione, nelle grotte più segrete dove avvenivano antichi sacrifici umani e nelle acque di un cenote, un’improvvisa apertura nel terreno. Quali altre inquietanti verità potrebbero venire fuori? E, soprattutto, voi ci credete o no alla profezia Maya?

“Speciale Voyager 2012: perchè il mondo non finirà” stasera alle 21.00 su Rai Due.