X


Non sparate sul pianista torna a Maggio con un nuovo conduttore

Scritto da , il 13 Gennaio, 2012 , in Programmi Tv
La foto della scenografia di Non sparate sul pianista

text-align: justify”>La foto della scenografia di Non sparate sul pianista

Dopo la puntata pilota andata in onda lo scorso 4 settembre 2010 torna (un po’ in ritardo secondo le previsioni) “Non Sparate sul pianista”,il  format progettato da Carlo Conti che spazia all’interno della Storia della musica in un omaggio al mondo musicale attraverso un vero e proprio quiz show in cui due squadre si contenderanno il titolo di campioni del settore. Nella prima puntata andata in onda circa 1 anno e mezzo fa, il programma fu seguito da 2.851.000 telespettatori con uno share pari al 17,94% e nonostante un risultato non del tutto entusiasmante, la Rai intende riproporre il gioco  musicale prodotto da Ballandi Entertainment, certa di avere ancora molto da ottenere dal programma, un vero e proprio “Furore” in ambito musicale di grande intrattenimento. Ed è per questo che “Non sparate sul pianista” verrà trasmesso a partire da Maggio su Rai Uno in cui due squadre formate da personaggi dello spettacolo, la Bianca e la Nera, ognuna diretta e coordinata da due cantanti-pianisti (nella puntata pilota si trattava di due Paolo d’eccezione: Paolo Vallesi e Paolo Belli) dovranno rispondere a varie domande che hanno come tematica principale la sfera musicale, esibendosi anche in performance spettacolari tra canzoni ed esecuzioni musicali per portare i maggiori punti alla propria squadra, al fine di farle vincere la puntata (si aggiudicherà infatti il titolo di campione la squadra che riuscirà a totalizzare il maggior numero di punti).

 

Ancora non si conoscono i protagonisti che animeranno la prima puntata prevista per il 1° maggio e neanche il conduttore infatti a quanto pare non sarà Carlo Conti a condurre il quiz show ma un nuovo conduttore che avrà il compito di coordinare le varie performance degli artisti in gara. Dunque, un programma tutto da riscoprireNon sparate sul pianista” che intende accattivarsi la simpatia dello spettatore televisivo a suon di musica,  con volti vip e grande verve per dare maggiore risalto alla protagonista assoluta dello show: la musica.