X


Per Ballando con le stelle Milly Carlucci trascura anche il marito

Scritto da , il Gennaio 13, 2012 , in Personaggi Tv Tag:,
milly-carlucci-intervista-vero

text-align: justify”>Milly carlucci sul marito e Maria de FilippiChi l’avrebbe mai detto. Anche Milly Carlucci (in foto, ndr), la regina degli ascolti di Rai1, ha le sue paure e i suoi punti deboli. Il debutto del suo Ballando con le stelle ormai c’è stato e gli ascolti, come del resto ci si aspettava, sono stati, anche per questa ottava edizione, davvero ottimi. Ma come spiega in un’intervista a Vero, non c’è mai da stare tranquilli: “E’ come quando in campo si presenta un atleta che ha fatto un record o una squadra che ha vinto lo scudetto: li aspettano tutti con il fucile spianato, per vedere se sono ancora in forma. E quello che per gli altri sarebbe un trionfo, per te diventa appena sufficiente. Bisogna impegnarsi davvero tanto, anche perché il nostro principale rivale è il passato”.

Se poi al passato si unisce un format davvero forte come Italia’s Got Talent, l’impegno diventa ancora più oneroso. E che il diretto avversario abbia le carte in regola per fare male lo ammette la stessa Carlucci. E’ un programma fortissimo, basti vedere gli ascolti che ha fatto lo scorso anno. Italia’s Got Talent può contare su un capo progetto strepitoso come Maria De Filippi, una delle persone in assoluto più serie, impegnate e rispettabili che ci siano in tv”. Certo anche se per adesso la battaglia vede in testa il suo Ballando, avrebbe preferito evitare lo scontro diretto tra due programmi così forti: “Mi spiace che nell’attuale panorama televisivo ci siano delle serate che a stento raggiungono il 14% di share, (…) e altre in cui vengano contrapposti programmi fortissimi. Così si rischia di dividersi il pubblico, senza sfondare ad altissimi livelli”.

Resta il fatto che con una come Maria contro non c’è mai da stare tranquilli. Ecco perché in questi mesi di Ballando Milly non c’è per nessuno, a tal punto da subire anche le lamentele del marito (Angelo Donati, ndr): “Tanto è vero che Angelo mi ha detto: Non mi ci riconosco più in questa famiglia: non ho più una moglie che si occupi di me. Ma quando finisce tutto questo, torno a essere una persona normale”.

Povero Angelo. Forse sarà lui a dover sopportare tutto quello che Milly non può mostrare in televisione. Il suo scopo infatti è quello di “portare un po’ di leggerezza e qualche sorriso in più al suo pubblico”. Ma qualcuno dovrà anche sopportare gli sfoghi di Milly quando piovono le polemiche sui cachet prima, quelle sulla giuria da parte del Codacons poi. E quel qualcuno pare essere proprio Angelo Donati. Ma del resto, ad ognuno la sua croce e quella del signor Donati non sembra poi così pesante.