X


Il nuovo programma di Conti da Aprile su Raiuno. “Tu cara me suena” e le altre fotocopie Rai

Scritto da , il Febbraio 15, 2012 , in Programmi Tv

text-align: center;”>programma carlo conti

Una ventata di aria fresca soffia su viale Mazzini. Ah quante belle novità che Raiuno ci sta riservando per i mesi primaverili. Programmi nuovi di zecca con conduttori giovani e mai visti prima. Un tale Fabrizio Frizzi, ad esempio, pronto a tornare con una nuova versione del vecchio “Non sparate sul pianista” (mezzo flop di Raiuno recentemente replicato), una nuova Antonella Clerici  con l’ennesimo show sui sentimenti, oppure un certo Carlo Conti che, pur di sorprendere i telespettatori con un format nuovo e innovativo, si appresta a tornare con un programma che risulta essere una fotocopia ritoccata di decine di altri show.

Già perché dentro “Tu cara me suena”, programma che dovrebbe andare in onda su Raiuno dal prossimo 27 Aprile,  c’è un po’ di “Lasciatemi cantare”, varietà della scorsa stagione, “Re per una notte”, “Sei un mito”, “Momenti di gloria” e Dio solo sa quanti altri show ripescati dalla storia della nostra tv. E la cosa bella è che il programma è stato persino acquistato all’estero. Ma andiamo con ordine…

[imagebrowser id=741]

“Tu cara me suena” è un format che va in onda sulla rete spagnola Antena 3 (quella che trasmetteva il telefilm Paso Adelante, per intenderci) e che la Rai ha recentemente acquistato. Filo conduttore del varietà è la musica: alcuni vip si preparano tutta la settimana con coreografi e vocal coach al fine di riuscire ad esibirsi esattamente come i grandi della musica. Provano a imitarne la voce, lo stile, i passi, le coreografie e perfino i costumi. Una gara di imitazioni in grande stile. In Spagna il programma è un vero successo (la media è del 19% di share mentre la rete solitamente si attesta al 13%) e recentemente ha reso omaggio anche alle star di casa nostra (Julio Iglesias ha imitato Umberto Tozzi, un certo Santiago Segura ha provato a fare Eros Ramazzotti). Il programma è prodotto da Endemol che, come sappiamo, lavora molto bene anche in terra Italica.

Del programma targato Conti non si sa ancora molto. Sconosciuto il titolo italiano, il cast e persino la collocazione (anche se pare andrà in onda di venerdì). Di certo è che il programma odora già di naftalina. Troppe somiglianze con altri show, troppo simile a vecchi, vecchissimi varietà di una tv ormai fin troppo lontana. “Tu cara me suena” (che per la cronaca significa “il tuo volto non mi è nuovo”) viene salutato dagli utenti dei forum sulla televisione come un flop annunciato. Voi che dite, riuscirà l’allampanato Conti a ricalcare i successi della spagnola Antena 3? Come direbbe Mara Maionchi “Per me è no!”.