X


Mara Venieri contro la ‘farfallina’ di Belen

Scritto da , il Febbraio 18, 2012 , in Festival di Sanremo Tag:,

text-align: justify”>Mentre il Festival di Sanremo sta lentamente arrivando alla sua fine, stasera, infatti, sarà trasmessa su RaiUno alle ore 20.30 la serata finale in cui si decreterà il vincitore nella categoria Big, scelto tra i dieci interpreti rimasti in gara, non danno invece alcun segno di cedimento le polemiche in merito alla ‘farfallina’ messa in mostra nella seconda serata dalla showgirl argentina Belen Rodriguez, ospite per l’occasione nella kermesse canora. Molti gli scatti circolati sul web, numerosissime le parodie e i fotomontaggi ironici sull’accaduto, e soprattutto un tormentone, quello appunto dell’ormai ‘mitica’ discesa della scalinata dell’Ariston di Belen Rodriguez senza mutande (anche se alla fine nelle varie interviste è stata la stessa showgirl a scoprire l’arcano confermando innanzitutto la presenza di indumenti intimi in quell’occasione e facendo vedere che tipo di slip indossava, le c-string), che ha fatto il giro di tutte le trasmissioni di approfondimento, siano esse messe in onda sulla Rai o su Mediaset. In questi giorni a lanciare frecciatine in direzione della showgirl di origini sudamericane è stata Mara Venier, dalla sua trasmissione pomeridiana “La vita in diretta”. In temi di bilanci sanremesi, quello che la Venier, ex signora della domenica pomeriggio, si è più sentita di contestare con i suoi ospiti in studio, non è stato il caso Celentano, che pure ha fatto discutere in molti, ma, appunto, lo scandalo su Belen.

[imagebrowser id=848]

“Io spero che non rimanga la farfallina di Belen del Festival. Dimentichiamocela. Quella è stata una caduta vera. Io sono donna e lo posso dire. Belen è una bellissima ragazza, ha anche delle qualità. Quella discesa era chiaramente voluta, pensata”. Queste le parole che Mara Venier ha rivolto agli ospiti del suo programma “La vita in diretta”, e poi, quasi rivolgendosi simbolicamente alla showgirl argentina ha detto: “Belen, non è da te. Tu sei bella e non hai bisogno di questo. Questa è una grande manifestazione, ma le donne della televisione non sono soltanto questo. Lavorano con grande fatica e grandi sacrifici. Ci sono le professioniste. Bisogna riconoscere alla televisione donne capaci, parlanti. Non soffermiamoci su quest’episodio”. A spalleggiare ed appoggiare le parole della Venier ci ha pensato anche il presentatore dell’Arena, Massimo Giletti che ha detto: “Se continuiamo in manifestazioni come questa a far passare un messaggio come questo non capiamo che l’Italia sta cambiando”.