X


Nina Zilli: “Canterò Mina a Sanremo e da Panariello. Spero solo di piacere alla Tigre di Cremona”

Scritto da , il Febbraio 1, 2012 , in Festival di Sanremo Tag:,
la cantante piacentina nina zilli

text-align: center;”>la cantante piacentina nina zilli

Forse in molti non sanno che Nina Zilli avrebbe fatto parte della giuria di “X Factor 5“, seduta accanto a Morgan, Elio e Simona Ventura se sono lei, la trentunenne cantante piacentina, non avesse rifiutato la proposta dei vertici Sky. A confessarlo è la stessa Nina Zilli dalle pagine di Max “Mi hanno proposto di fare il giudice a X Factor e, naturalmente, si sono beccati un no grande come una casa. Ma come gli è venuto in mente di proporlo proprio a me, che sono l’antitesi del talent? “. Ma questa ormai è acqua passata: oggi l’interprete di successi come “50 mila” pensa solo al suo ritorno al teatro Ariston di Sanremo. “Sono carica come una molla!” ha risposto la cantante in merito al suo stato d’animo alla vigilia del Festival. Sarà infatti una dei 14 big della 62° edizione del “Festival di Sanremo” in gara con il brano “Per Sempre“. Un titolo che suggerisce una promessa eterna, ma Nina spiega “Il concetto di eterno è di per sè utopistico, ma l’irrazionalità dell’amore ti porta a crederci, soprattutto quando incontri una persona in grado di smuoverti come uno tsunami”. Nina Zilli è senza dubbio tra le cantanti più attese quest’anno al Festival di Gianni Morandi. A Sanremo  torna per riprendersi la rivincita dopo essersi classificata seconda tra i giovani nel 2010 con l’inedito “L’uomo che amava le donne“. Nella serata dedicata ai duetti si esibirà in coppia con la cantante dei Morcheeba, Skye Edwards in “Never, never, never“, versione inglese del celebre brano di MinaGrande, grande, grande“.

[imagebrowser id=365]

Cantare i brani di  Mina è sempre una responsabilità grande, anche per una voce meravigliosa come quella di Nina , e soprattutto dal palco del teatro Ariston: “Me la sto facendo sotto già ora. Pensa se Mina mi sente e non le piace la mia interpretazione? Magari capita quello che è successo a Beyoncé: all’insediamento di Obama ha cantato At last, un pezzo della mitica Etta James, la quale poi le ha fatto un culo così!”, ha rivelato Nina. Dopo la conclusione del “Festival di Sanremo“, l’artista sarà impegnata su Canale5 nel nuovo show di Giorgio Panariello. Il mattatore toscano l’ha voluta coinvolgere nel suo nuovo progetto televisivo dal titolo “Nel paese delle meraviglie” in onda sul canale ammiraglia Mediaset dal 5 marzo. “Mi ha chiamata e in puro toscano mi ha detto: “Vorrei che tu facessi Mina!”. Ancora non so come sarà il programma, ma l’idea di avere un’intera orchestra a mia disposizione mi elettrizza“, ha raccontato la cantante. A questo punto siamo curiosi di ascoltarla nell’interpretazione di Mina e soprattutto di conoscere il parere della Tigre di Cremona. Di sicuro, però, il 2012 della bella e brava Nina Zilli si preannuncia scoppiettante e ricco di successi.