X


Ballarò, anticipazioni 27 marzo: crisi economica e articolo 18

Scritto da , il 27 Marzo, 2012 , in Programmi Tv
Martedì 27 marzo torna Ballarò

text-align: center”>Martedì 27 marzo torna Ballarò

Nuovo appuntamento con Ballarò stasera 27 marzo 2012 che dalle 21.05 intratterrà il pubblico con l’approfondimento politico di Rai Tre che verterà sui fatti di maggiore attualità all’ordine del giorno. Un programma che si attesta tra i preferiti del pubblico attento alla nostra quotidianità, quello di Ballarò che nella puntata scorsa del 20 marzo ha registrato uno share pari al 13,05% di gradimento con 3 milioni 547 mila telespettatori che hanno seguito le inchieste di Ballarò. E stasera Giovanni Floris tornerà sul tanto chiacchierato articolo 18 e la crisi economica che stenta a passare con evidenti conseguenze sulla collettività che sta subendo gli effetti di una crisi insormontabile.

Parteciperanno alle discussioni in studio da Giovanni Floris il sottosegretario Antonio Catricalà, il commissario europeo alla concorrenza Joaquin Almunia, il presidente dell’Idv Antonio Di Pietro, la presidente dei senatori del Pd Anna Finocchiaro, il vicepresidente della Camera Maurizio Lupi (Pdl), gli economisti Carlo Dell’Aringa e Marina Brogi, il direttore de Il Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli e il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. In un clima in cui il proprio posto di lavoro è in crisi, perché c’è questa forte volontà di riformare l’articolo 18 mettendo a rischio la legge che lo tutela? Si riuscirà a effettuare questa riforma oppure i sindacati avranno la meglio sulla determinazione del Ministro Elsa Fornero?

[imagebrowser id=2054]

Un fermento politico che non conosce fine quello attuale in cui la politica è sempre più in discussione e sempre più aggrovigliata sulle proprie posizioni mentre il Premier Mario Monti sembra incurante di questo clima e se n’è andato in Cina lasciando a discutere partiti e sindacati. Dunque una puntata che si preannuncia piuttosto ricca di tematicva quella di stasera in cui non mancherà il tradizionale appuntamento con l’esilarante, spassosa e spesso con un retrogusto amaro copertina di Maurizio Crozza che inaugurerà la puntata con i suoi sketch riguardanti i fatti principali della settimana.