X


Marco Carta, Amici: Mi hai guardato per caso (VIDEO)

Scritto da , il 29 Marzo, 2012 , in Amici di Maria De Filippi
marco-carta-mi-hai-guardato-per-caso

text-align: justify”>Marco Carta AmiciA breve lo vedremo protagonista del serale di Amici, accanto ad Alessandra Amoroso ed Emma Marrone. Stiamo parlando di Marco Carta, il primo pupillo di Maria ad aver conquistato il pubblico discografico italiano. Dopo la vittoria ad Amici tante sono state le soddisfazioni del cantante sardo che, però, ha sempre dovuto fare i conti con una scomoda etichetta, quello dell’amico di Maria. Dopo di lui, infatti, le cose sono anche migliorate, nel momento in cui giornalisti ma soprattutto discografici hanno capito che da Maria c’era un’opportunità di guadagno non solo per i nuovi cantanti. Ma, come dicevamo, Marco ha dovuto combattere contro i pregiudizi che sono rimasti anche dopo la vittoria del Festival di Sanremo, presentato da Paolo Bonolis con Luca Laurenti: la canzone vincitrice era La forza mia, brano dedicato al pubblico e ai fan che hanno sempre dimostrato vicinanza a Marco. E proprio dai fan si è alzato un coro di dissensi per ciò che riguarda la partecipazione al prossimo serale di Amici. I fan si chiedono perché tornare ad Amici, dopo che tutta la carriera di Marco è stata incentrata sul tentativo di scrollarsi di dosso questo ingombrante papà.

Ma del resto Marco non ha avuto dubbi, la sua è stata una decisione impulsiva, dettata dalla grande fiducia nei confronti del programma e di Maria. “Non ho dovuto ragionarci perché le proposte di Maria De Filippi arrivano sempre già ragionate. Il nuovo meccanismo mi ha convinto subito. Vedrete, sarà una gara avvincente”. Placati i fan ( o perlomeno si spera di averli addolciti) Marco è l’unico dei big ad essersi esposto maggiormente anche nei confronti della gara che lo aspetta. Meno diplomatico degli altri ha dichiarato di essere concentrato per quello che dovrà fare e di lottare per la vittoria finale. “Chi vuole perdere? Questo non vuol dire che se arrivo terzo o quarto mi strappo i capelli , perché nella vita non si può vincere sempre. Ecco, non mi piace dire ‘Voglio vincere’ ma è anche vero che non voglio perdere“. Ma la pacifica dichiarazione di guerra non mira a demolire il talento dei suoi colleghi, chiamati da Maria perché ognuno possiede una sua peculiarità, sia questa la grande voce, o la capacità di scrittura o ancora quella di emozionare il pubblico.

[imagebrowser id=2131]

Nel frattempo Marco prepara l’uscita del suo nuovo album, Necessità lunatica, disponibile dal 10 aprile. Il singolo  che ha anticipato il disco si intitola Mi hai guardato per caso. (Clicca qui per vedere il videoclip, per la regia di Marco Salom).

 Che cosa ne dite del videoclip? Riuscirà Marco ad imporsi sugli altri talenti scoperti da Maria?