X


Amici 11, il produttore di Valerio Scanu è rimasto deluso dagli autori: “Sono stati osceni”

Scritto da , il Aprile 2, 2012 , in Programmi Tv Tag:,
Valerio Scanu alla prima di Amici 11

text-align: center”>Valerio Scanu alla prima di Amici 11

Valerio Scanu è avvezzo ormai alle polemiche. Quella più grossa è scoppiata (non per voler suo) con Pupo, che ha accusato il giovane cantante di aver vinto a Sanremo 2009 in maniera non totalmente limpida. Ad accendere il fuoco della polemica, questa volta, non è stato  Valerio Scanu ma il suo produttore. Ha commentato su Facebook la prima serata di Amici 11, serata che ha visto il suo ‘assistito’ perdere al televoto contro Marco Carta. La sconfitta non è stata l’unica nota negativa per il sardo. Tutti gli ‘organi di giuria’, infatti, gli hanno remato contro. Persino Luciana Littizzetto ha infierito, sfottendolo per la sua capigliatura (“Sembra Gesù di Nazareth truccato da Diego Della Palma”).

Cosa rimane a Valerio Scanu della prima puntata? Probabilmente poco, se non tanta rabbia. Emozione condivisa dal suo produttore che proprio non le ha mandate a dire. Le invettive hanno avuto come destinatario la produzione di Amici. Puntini sospensivi a parte (il linguaggio sembra quello di un fan piuttosto che quello di un manager), le accuse sono emerse chiare e limpide. Secondo il produttore di Scanu, la produzione di Amici sarebbe ‘totalmente autonoma’ che nel contesto specifico suona come un “decide da sola”. [imagebrowser id=2229]

Le conseguenze per il giovane Valerio sarebbero state devastanti: brani tagliati, brani sbagliati e non adatti a lui e, soprattutto, imposti dall’alto. Ecco cosa si legge in uno dei commenti del produttore: “E’ stato fin troppo palese quanto abbiano “pompato” gli altri a discapito di Valerio. Osceni“. E ancora: “Non è stata l’esibizione di Valerio incolore, ma lo schifo di trattamento a lui riservato. Poco valorizzato… gli hanno assegnato una cover inutile, dove non si è potuto esprimere più di tanto… poi i tagli su “Amami” hanno reso il pezzo inutile ai fini di impatto, perché proprio quando doveva aprire vocalmente lo hanno chiuso“.

Insomma, la prima serata di Amici 11 avrebbe subito una sorta di pilotaggio. Chissà come gli autori del programma risponderanno a queste accuse…