X


Arrestato Angelo Marotta, è il terzo amico di Maria a finire in carcere. Ecco la fedina penale dei pupilli della De Filippi

Scritto da , il 2 Aprile, 2012 , in Amici di Maria De Filippi

text-align: justify”>Angelo Marotta Amico di Maria lo era, non c’è dubbio. Amico di maria ma anche di cocaina, anfetamine, ecstasy e hashish. Così mentre domenica sera Emma Marrone e compagni venivano rispolverati dalla De Filippi, Angelo Marotta, classe Amici 8 (quello della Amoroso e Scanu, per intenderci), veniva arrestato nell’ambito di una maxi operazione antidroga condotta nella provincia siciliana di Agrigento. Marotta avrebbe avuto un “ruolo centrale” nello spaccio di sostanze stupefacenti e nel commercio di queste ultime in diverse province siciliane. Beh, potrei fare facili battute sul “talento in erba” e su quello “da coltivare”, ma mi limiterò soltanto a comunicarvi il nome dell’operazione scelto dalle forze dell’ordine: “carte false”.

Le carte, quelle che girano mentre si aspetta l’esito del televoto, Marotta non le ha mai viste. Dura era infatti la vita degli attori (categoria poi infatti eliminata) durante la fase serale della trasmissione. Così Angelo, uscito dalla scuola, si è ritrovato nel curriculum solo qualche seratina in alcune discoteche della periferia italiana e un sito web ufficiale ancora “under costruction”. Una carriera non proprio redditizia, tant’è che il Marotta ha pensato di investire in ben altro business.

Sai qual è l’errore che si fa sempre? – scrive una “filosofica amica” sulla bacheca Facebook di Angelo – Quello di credere che la vita sia immutabile, che una volta preso un binario lo si debba percorrere fino in fondo. Il destino invece ha molta più fantasia di noi”. Fantasia ma neanche troppa verrebbe da aggiungere. Angelo Marotta non è infatti mica il primo amico di Maria a finire in manette.

[imagebrowser id=2252]

Il 27 Febbraio del 2010 l’agenzia ADN Kronos batteva l’arresto del ballerino Catello Miotto, accusato di violenza sessuale. Qualche tempo dopo anche la ballerina Marianna Scarci, arrivata seconda nella prima edizione del programma, veniva accusata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce di intestazione fittizia di beni. Insomma, proprio na bella compagnia quella degli amici di Maria. Quando si finisce in un giro di cattive amicizie, non c’è niente da fare…