X


Emilio Fede alle Iene show, pesce d’aprile o verità? Intanto è già polemica

Scritto da , il 2 Aprile, 2012 , in Personaggi Tv
Emilio Fede forse torna a Mediaset partecipando a Le iene show

text-align: center”>Emilio Fede forse torna a Mediaset partecipando a Le iene show

Siamo in clima di pesci d’aprile e stamattina ci è giunta una notizia che potrebbe essere interpretata come tale, o forse no…Emilio Fede, recentemente licenziato da Mediaset dopo la sua lunga carriera di direttore al Tg 4 il giornalista Emilio Fede, fido sostenitore dell’ex Premier Silvio Berlusconi, potrebbe, come si suol dire, uscire dalla porta e rientrare dalla finestra di Casa Mediaset per una partecipazione esclusiva a Le Iene show, programma recentemente rimasto orfano di Claudio Amendola. Uscito dal Tg 4 mercoledì scorso e sostituito con il giornalista Giovanni Toti, Emilio Fede nel suo discorso di Addio aveva però sottolineato che non si trattava affatto di un “vero e proprio addio” ma più che altro di un arrivederci, preannunciando un fiero ritorno in tv.

 Di certo non ci immaginavamo che ciò potesse avvenire così presto eppure dalle indiscrezioni che circolano pare che Emilio sia stato ingaggiato in queste ore nel ruolo di co-conduttore per le prossime due puntate del programma Le Iene show, vicino ad Ilary Blasi ed Enrico Brignano. Dopo l’abbandono di Luca Argentero, sostituito da Alessandro Gassmann a sua volta sostituito da Claudio Amendola che ha anche lui recentemente abbandonato la conduzione, sembra non esistere più neanche a Le Iene il “posto fisso” ma Fede, tornato recentemente sul mercato, potrebbe essere pronto ad intraprendere questa nuova avventura che gli darebbe visibilità e lo porterebbe nuovamente al centro del piccolo schermo, cosa che certamente lo gratificherebbe molto.

[imagebrowser id=2230]

Una sorta di possibilità di riscatto quella del fido Fede, che potrebbe seguire le orme di Pippo Baudo, “guest star” del programma lo scorso 8 marzo, novità che sembra assolutamente plausibile come ha annunciato una delle Iene del programma sulla sua pagina Facebook che commentava criticamente la partecipazione del chiacchieratissimo giornalista. Dopo l’implicazione nel caso Ruby e la vicenda dei 2,5 milioni di euro in valigetta rigettati da una banca svizzera ( questo si che potrebbe essere un pesce d’aprile, invece no) la iena ha minacciato che, nel caso Fede fosse veramente inserito nel programma avrebbe boicottato la trasmissione non preparando servizi per le puntate con il giornalista il quale non è affatto in linea con la politica del programma che si occupa di smascherare le nefandezze italiane. In ogni caso, la iena può ancora star tranquilla, non c’è ancora nulla di ufficiale in proposito, ma solo tante voci che già hanno scatenato una miriade di polemiche. D’altronde quando c’è Emilio Fede di mezzo, si sa, il polverone è in agguato…