X


Le Iene: l’ex tronista Leonardo Greco spedito in Honduras per uno scherzo crudele

Scritto da , il Aprile 25, 2012 , in Programmi Tv Tag:,

text-align: justify”>le iene leonardo grecoLe Iene colpiscono ancora e, come al solito, lasciano un segno indelebile. Tra gli altri servizi che costellano questa penultima puntata, le Iene Bugs hanno superato se stesse spedendo un malcapitato tronista in Honduras per una fittizia Isola dei famosi. La vittima è questa volta Leonardo Greco e la Storia triste di oggi è tutta per lui. La redazione ha infatti contattato la fidanzata Diletta spacciandosi per quella dell‘Isola affinché sia complice della missione che coinvolga Greco nella nuova edizione del programma di Rai Due e la giovane accetta di buon grado. Così, inconsapevolmente, il ragazzo si trova coinvolto in un tremendo scherzo ordito dalla meschina mente delle Iene Bugs che gli comunicano la sua imminente partenza in Honduras perché possa essere l’effettivo concorrente di questa avventura. Senza esitare, Greco accetta preparandosi per un viaggio di oltre dodici ore da Milano a New York per poi arrivare dopo altri due scali finalmente in Honduras.

Contento ed euforico per questa nuova esperienza, documentata naturalmente dal cameramen che registra ogni suo “pensierino“, Leonardo è provato dal viaggio ma carico d’energia e curiosità per scoprire l’identità degli altri otto concorrenti dell’Isola. Solo dopo essere arrivato a destinazione gli viene comunicato che è stato tutto un errore e che era considerato solo una “riserva” degli effettivi partecipanti alla sfida. Deluso, stanco e arrabbiato, Leonardo perde il controllo non sapendo che fare. Come sarà finita la storia triste dello sfinito tronista?[imagebrowser id=2861]

Dopo la minaccia di restare in Honduras per un giorno, causa assenza di voli per l’Italia, il ragazzo viene finalmente avvisato dalle Iene che era tutto uno scherzo lasciandosi così andare a risate e imprecazioni a non finire. Lo scherzo è stato molto divertente e infame e i commenti su Twitter non sono tardati ad arrivare chiedendosi soprattutto il perché le Iene non abbiano lasciato Leonardo sull’Isola. Un suggerimento per la prossima volta?