X


Ottavio de Stefano di Amici 11: “In passato tifavo per Emma Marrone e Marco Carta”

Scritto da , il Giugno 15, 2012 , in Amici di Maria De Filippi Tag:
Ottavio-de-Stefano-Amici-2012-foto

text-align: justify”>Ottavio-de-Stefano-Amici-2012-fotoIl suo primo album “Solo un’ora” è uscito da pochissimi giorni, i suoi fan gli dimostrano affetto ogni giorno ed i suoi genitori sono fieri di lui: queste sono solo alcune delle cose che hanno fatto realizzare il sogno di Ottavio De Stefano, ex concorrente di Amici 11. Nonostante abbia perso lo scontro finale con il vincitore di quest’anno Gerardo Pulli, Ottavio è più che soddisfatto dei risultati ottenuti ed in un’intervista rilasciata a Visto a proposito dell’uscita del suo album, dichiara di essere ancora incredulo e spiazzato dall’affetto dei fan e spera che la sua fatica musicale piaccia al suo pubblico, che l’ha sempre sostenuto nei momenti difficili della trasmissione.

Entrare ad Amici è stata una delle cose più belle che gli sia capitata: “Ogni anno lo seguivo da casa” dice Ottavio a Visto “e negli anni passati ho tifato per Antonino Spadaccino perché era di Foggia come me, Marco Carta ed Emma Marrone, ho anche televotato per loro”.

Tra i primi sostenitori di Ottavio ci sono i suoi genitori, fierissimi del loro figlio che ha imparato ad amare la musica ed il canto per merito del suo papà, e sono stati proprio loro i primi ad ascoltare in anteprima i brani contenuti in “Solo un’ora”. I suoi genitori si sono commossi molto dopo il primo ascolto dell’album e questo ha riempito di gioia il cuore di Ottavio.

[imagebrowser=3871]

Non sarà facile per lui allontanarsi dalla sua amata Puglia e dalla sua famiglia per proseguire nella sua carriera: “Non si può fare il cantante dalla Puglia ma, qualsiasi scelta farò, tornerò spessissimo a Foggia” precisa de Stefano, che ora si trova a dover gestire i suoi impegni discografici e quelli universitari: Ottavio è, infatti, iscritto alla facoltà di ingegneria e spera di laurearsi un giorno, gli dispiacerebbe molto dover rinunciare alla laurea ed è per questo motivo che spera di poter ricominciare a studiare dopo l’estate, quando la promozione del suo album avrà ritmi meno serrati.

Ottavio sta davvero vivendo un momento d’oro, arrivato dopo mesi di duro lavoro all’interno della scuola di Amici e dopo l’esperienza della finale del programma all’Arena di Verona: quella magica serata è stata per Ottavio de Stefano il punto di partenza di una splendida carriera.