X


American Horror Story 2, anticipazioni e nuovi nomi nel cast

Scritto da , il Luglio 18, 2012 , in Serie & Film Tv
nuova immagine di American Horror Story 2

text-align: center”>nuova immagine di American Horror Story 2

Vi abbiamo già illustrato qualche anticipazione da American Horror Story 2, che intende proseguire il successo della prima edizione confermandosi serie cult horror per eccellenza. Ebbene si, perché le atmosfere, la suspense, i colpi di scena della prima serie hanno deliziato molto il palato fine degli intenditori di genere tanto da renderli estremamente trepidanti, in attesa di una seconda stagione che ci auguriamo non deluda le aspettative.

E stando alle indiscrezioni che stanno trapelando, pare proprio che anche la seconda stagione sarà una scoperta continua, non solo perché si discosta completamente nella narrazione dalla storia della casa infestata degli Harmon, ma perché mette in campo i migliori talenti del panorama cinematografico statunitense e non solo. American Horror Story 2 che andrà in onda su FX il prossimo autunno, sarà ambientato negli anni ‘60 in un istituto di igiene mentale per criminali. Riconfermati in ruoli però completamenti diversi  : Jessica Lange, che in American Horror Story era la vicina di casa, madre di Tate, interpretato da Evan Peters anche lui riconfermato nel cast insieme a Zachary Quinto, Lily Rabe e Sarah Paulson. Ed oltre alle riconferme ci saranno new entry in American Horror Story 2, di cui molti nomi già straconosciuti dal grande pubblico. Vediamo di chi si tratta…[imagebrowser id=4304]

Prima di tutti il cantante dei Maroon 5 Adam Levine, che per la gioia dei suoi fan reciterà nella serie affiancando la carriera di musicista a quella sempre più interessante di attore. E poi entrerà nel cast Mark Consuelos per la soap opera statunitense All my Children, James Cromwell (che ha recitato in Babe, maialino coraggioso), l’affascinante ed enigmatica Chloe Sevigny vista in tantissimi film al cinema tra cui il bellissimo Boy’s don’t cry infine il Joseph Fiennes di Shakespeare in Love che concluderà in bellezza i nuovi arrivi (almeno per ora) di un cast davvero megagalattico. Sintomo che American Horror Story intende stupire ancora i suoi appassionati estimatori, che  dopo il successo della prima serie si aspettano molto anche dalla seconda stagione,  a tutto horror e stile.