X


Cristina Parodi da settembre su La7: “Parleremo di cronaca nera ma non saremo morbosi”

Scritto da , il Luglio 3, 2012 , in Programmi Tv Tag:,

text-align: center”>Le sorelle Parodi

E’ la copertina di Tv, sorrisi e canzoni a sancire ufficialmente la reunion mediatica tra le sorelle Cristina e Benedetta Parodi, insieme da settembre su La7. La più grande delle due rappresenta il vero e unico colpo di telemercato di questa stagione: laureata in Lettere, dal ’90 Cristina approda in Mediaset e due anni dopo  lancia con il direttore Enrico Mentana il Tg5. Ma la sua fama è legata soprattutto a Verissimo – Tutti i colori della cronaca, il rotocalco di Canale 5 che con garbo si occupava di cronaca, tv e gossip senza ospiti e pubblico, ma costituito solo dalla conduttrice che lanciava i servizi dallo studio. Con l’arrivo di Paola Perego invece si trasformò in un talk show di dubbio gusto.

Da settembre Cristina Parodi sarà su La7 per condurre un programma – di cui il titolo è top secret – che andrà in onda dalle 14 alle 16, una fascia oraria sulla quale la rete Telecom non aveva mai investito sinora. La giornalista annuncia gli ingredienti del suo spazio: “Parleremo di cronaca nera ma senza essere morbosi, di temi leggeri come la moda per tutte le tasche e le taglie. E racconteremo l’Italia che funziona, nonostante la crisi”. E così la cronaca nera, quella sezione del quotidiano che risulta un tabù per il direttore del Tg La7 Enrico MentanaChicco ha evitato il più possibile servizi su Avetrana e Garlasco – farà il suo ingresso sulla rete di nicchia. Staremo a vedere quanto la Parodi saprà distinguersi dai suoi colleghi Rai e Mediaset.

Il fatto che a La7 ci siano Benedetta ed Enrico Mentana è una garanzia, però l’idea di creare un programma dal niente, come avevo fatto con Verissimo, è una bella sfida e mi dà un’energia incredibile” – confessa la Parodi senior al settimanale diretto da Aldo Vitali. Una bella sfida, se non altro perchè alle due la concorrenza è affollatissima: Raiuno emette il suo Verdetto Finale, su Raitre le edizioni regionali dei Tg, Retequattro va in onda con la ridimensionata Sessione Pomeridiana di Forum – senza pubblico e senza Marco Senise e Fabrizio Bracconeri – Canale 5 cala Centovetrine e soprattutto Uomini e donne.

[imagebrowser id =4126]

Intanto, alcuni rumors sul futuro di La7, attualmente sul mercato: pare che il debito di Telecom Italia sia enorme, ma nonostante tutto non manchino gli acquirenti come il gruppo L’Espresso e la favorita Al Jazeera. Sul fronte acquisti invece non ci dovrebbero essere intoppi per l’arrivo di Michele Santoro per il suo nuovo talk show – quest’anno ha condotto su multipiattaforma Servizio Pubblico – e addirittura potrebbe tornare Gianluigi Nuzzi con Gli intoccabili, il quale dopo la chiusura era dato come rubrica all’interno de L’infedele di Gad Lerner.