X


Iva Zanicchi contro la RAI: “Mi hanno trattata come una ciabatta!”

Scritto da , il Agosto 23, 2012 , in Personaggi Tv Tag:,
iva zanicchi 2012 photoshoppata contro rai

text-align: justify”>iva zanicchi 2012 photoshoppata contro rai

Continuano le affermazioni denigratorie nei confronti della televisione italiana a nome di Iva Zanicchi che, anche questa settimana, ci ha deliziato con un’altra intervista dove parla male di un’esperienza avuta con Mamma Rai. Se dopo Ferragosto la cantante si scagliò  contro lo showbiz italiano sul quotidiano “Il Tempo”sottolineando come il programma Io Canto condotto da Gerry Scotti è un plagio di “Ti lascio una canzone”, programma condotto in Rai da Antonella Clerici, questa volta ha parlato ai giornalisti del settimanale Nuovo spiegando che le è stato cancellato un programma in suo onore e in special modo sulla sua carriera musicale che ha segnato la storia della Nazione.

Sul settimanale, leggiamo: Su RaiDue era già stato programmato uno speciale di quattro puntate. Avevo avuto la conferma dell’allora direttore Massimo Liofredi. Poi, improvvisamente, il programma è stato cancellato dal palinsesto e nessuno ha saputo spiegarmi la motivazione. Non che meritassi chissà cosa ma credo di aver contribuito anch’io, nel mio piccolo, a segnare una pagina importante della musica italiana. La Rai mi ha trattato come una ciabatta. E io sto ancora cercando di capire il perché…”

[imagebrowser id=4657]

Sarà stato questo momentaneo periodo di forte crisi ad eliminare il programma tributo della Zanicchi? Oppure la nuova amministrazione non vede di buon occhi L’Aquila di Ligonchio? Questo non è dato saperlo. Quel che è certo però è che la cantante in quest’ultimo periodo non sta facendo faville con il piccolo schermo italiano ma del resto, lei oggi può contare sul suo posto fisso da europarlamentare. Voi sareste d’accordo ad un special a puntata sulla carriera di Iva Zanicchi in Rai?