X


Quelli che…senza calcio ma con tante sorprese: Antonio Conte e Nicole Minetti i primi “bersagli”

Scritto da , il Settembre 15, 2012 , in Programmi Tv Tag:,
Quelli che, nuova stagione

text-align: justify”>Quelli che, nuova stagioneIn principio fu Fabio Fazio, protagonista di un’autentico capolavoro cucito su misura per gli amanti del calcio, tra collegamenti dai campi e raffiche di ironia su tutto e tutti. “Quelli che il calcio” è stata una palestra per tanti personaggi, abilmente inseriti in un contesto dove l’arte di non prendersi sul serio permetteva di ribaltare gli schemi di sport e spettacolo con risultati sorprendenti in termini di seguito e critica. Dopo la lunga parentesi di Simona Ventura, per certi versi “rivoluzionaria” quanto a stile di conduzione e contenuti, è toccato a Victoria Cabello il compito più delicato, negli anni del tramonto dei diritti televisivi di mamma Rai sulla domenica calcistica.

L’edizione 2012/2013 di “Quelli Che…”, forte del coraggioso ma efficace rodaggio dell’anno scorso, avrà dalla sua diversi punti fermi, a partire dal “fenomeno” Virginia Raffaele che con le sue travolgenti parodie (tra tutte quella di Belen Rodriguez, subito premiata dal web con migliaia di visualizzazioni) ha contribiuto in maniera decisiva al rilancio del programma. Tra le chicche da non perdere, l’attesissima imitazione di Nicole Minetti, ex showgirl catapultata in politica tra mille polemiche ed oggi nell’occhio del ciclone per via delle inchieste sul Ruby-Gate ed i festini “hot” a casa di Silvio Berlusconi. [nggallery id=5046]

Tante saranno le frecce nell’arco della Cabello, convinta della necessità di puntare sulla comicità per mantenere e magari incrementare lo share ottenuto nella passata edizione: il Trio Medusa impazzerà “on the road” con interviste surreali e candid camera (in particolare, si scherzerà sulle abitudini sessuali degli italiani, nei servizi realizzati in giro per la Capitale), ma sarà Ubaldo Pantani ad aggiungere altro pepe facendo il verso al tecnico juventino Antonio Conte senza trascurare altre “vittime illustri” nel mirino della satira, come il sindaco-candidato alle primarie Pd Matteo Renzi.

Confermata la presenza del giornalista sportivo Massimo Caputi, “memoria storica” del programma dai tempi del cambio della guardia Fazio-Ventura, mentre Luca Giurato e John Peter Sloan faranno da inviati speciali nelle case degli italiani durante le partite-clou del campionato. Pochi i rimpianti per l’assenza delle immagini dagli stadi, un vincolo in meno per la regia (di Massimo Fusi) finalmente sganciata dagli slalom tra inquadrature consentite e riprese “autocensurate”. Domenica alle 13,45 su Rai Due la prima delle 33 puntate di “Quelli che…”, con ospiti l’attore Riccardo Scamarcio, il sindaco dell’Aquila Massimo Cialente ed il primo cittadino di Reggio Emilia Graziano Del Rio.