X


X Factor 6 vince e convince, Sky esulta per il boom di ascolti

Scritto da , il 21 Settembre, 2012 , in Programmi Tv
i giurati di x factor 6

text-align: justify”>i giurati di x factor 6L’ambiziosa scommessa di X Factor sembra proprio vinta in partenza, anche per l’edizione 2012 in onda su Sky Uno HD. Il debutto di ieri sera non ha deluso le aspettative del pubblico ed ha anzi regalato alla rete di punta a livello nazionale del gruppo editoriale di Murdoch una prima infornata di soffisfazioni: ben “al di là di ogni previsione”, secondo gli addetti ai lavori, gli oltre 570 mila spettatori raggiunti dal talent condotto da Alessandro Cattelan rappresentano un ottimo viatico per le prossime 3 puntate relative alle audizioni, prima che lo show entri nel vivo con la formula piena. Il successo di X Factor 6 viaggia anche sui social network, soprattutto grazie al traino di Tweeter dove le selezioni canore dei giovani talenti hanno spadroneggiato per tutta la serata, al ritmo di circa un tweet ogni secondo e mezzo. La concorrenza peraltro era agguerrita, data la contemporanea presenza delle partite di Europa League (compresa l’Inter col suo notevole seguito di spettatori- tifosi) su Sky Sport e del nuovo reality Pechino Express su Rai Due, avversari complessivamente tutt’altro che modesti a livello di ascendente sul pubblico più giovane del prime time televisivo. Dal canto loro, Simona Ventura, Arisa, Morgan ed Elio hanno ripreso subito confidenza con l’altalena delle esibizioni, alcune delle quali promettono di entrare nel cuore degli appassionati a tempo di record. [nggallery id=5117]

La tenaglia del giudizio preliminare, in vista delle prossime tappe di X Factor 2012, si conferma assai dura, essendo ancora lunga la strada per arrivare alle Home Visit, griglia decisiva per le finali: ieri era soltanto il primo atto, giovedì 27 Settembre (sempre su Sky Uno Hd alle 21,10) si proseguirà per un’altra delle 4 puntate di selezioni mentre la vera e propria battaglia inizierà il 4 Ottobre con la seconda fase del Bootcamp. I numeri registrati sin dall’esordio sembrano dar ragione a Simona Ventura, da sempre convinta dell’enorme potenziale nascosto nella formula e nello staff del “suo” amatissimo talent show musicale, contro ogni critica passata, presente e futura.

Tutto gira per il verso giusto, le note stonate almeno adesso scarseggiano e gli stessi attriti interni alla giuria (Arisa la più vivace per ora) fanno ampiamente parte del gioco, come “da copione” insomma. Tra una settimana arriveranno altri dati ed altri importanti riscontri, ma considerate le premesse il cammino del gruppo di X Factor proseguirà in discesa: squadra che vince (su tutti i fronti) non si cambia, Sky ringrazia.