X


Jennifer Lopez, boicottata la serie tv lesbo The Foster

Scritto da , il 9 Ottobre, 2012 , in Serie & Film Tv
Jennifer Lopez produttrice

text-align: center”>Jennifer Lopez produttrice

Jennifer Lopez ha un problema con la serie tv di cui è produttrice, “The Foster“, la nuova serie tv dell’ABC  che ancora non è stata trasmessa ma l’associazione anti-gay “One Million Moms” annuncia battaglia.Il gruppo accusa infatti la serie tv – che vede come protagoniste Stef e Lena, una coppia di lesbiche, una insegnante e una poliziotta – di minacciare le radici della famiglia tradizionale, proponendo in televisione un modello sovversivo. Tempo fa, per le stesse ragioni, lo Utah aveva censurato la serie “The New Normal“, partita in tv da qualche settimana e realizzata da Ryan Murphy, il papà di Glee e Nip/Tuck.

Jennifer Lopez appoggia con molta decisione “The Foster“, che narra le vicende di Stef (Teri Polo) e Lena (Sherri Saum), una coppia di donne che decidono di avere un bambino. A completare la famiglia Brandon (David Lambert), il figlio biologico di Stef, e la vivace teen-ager Callie (Maia Mitchell).”The Foster” non è tuttavia il primo telefilm a scatenare polemiche  per aver dipinto un tipo di famiglia non tradizionale. Qualche tempo fa era stata la volta della serie della NBC “The New Normal”, anch’essa incentrata sulle vicende di una coppia di gay, censurata nello Utah dalla Chiesa mormone.

Jennifer Lopez ha dunque contro i conservatori dell’associazione ‘One Million Moms‘ che hanno aggiunto, nel loro comunicato, che “mentre l’affido e l’adozione sono una cosa meravigliosa, questo programma tenta di ridefinire matrimonio e famiglia mostrando due mamme che crescono questi bambini insieme, e nessuno di questo materiale è accettabile per uno show per famiglie”.

[imagebrowser id = 5359]

Jennifer Lopez si è vista inoltre descrivere il suo show dal gruppo anti-gay come “troppo libertino e poco rispettoso della sensibilità della ‘gente comune’”. Jennifer Lopez per ora ha preferito non rispondere alle proteste del gruppo di mamme. Non si tratta tuttavia del primo caso in cui il tema omosessualità e famiglia viene trattato in tv: ad esempio già in Modern Family veniva infatti raccontata la storia di una coppia di papà gay, Cam e Mitchell. I due hanno avuto la piccola Lily, ma presto nella quarta stagione in arrivo a breve dovrebbero adottare un secondo bambino.