X


L’Uomo Gatto dello Show dei Record è morto suicida

Scritto da , il 15 Novembre, 2012 , in Personaggi Tv
L'uomo gatto con barbara D'Urso a Lo Show dei Record

text-align: justify”>L'uomo gatto con barbara D'Urso a Lo Show dei Record

L’UOMO GATTO de Lo show dei Record si è suicidato nella sua casa a Tonopah in Nevada ed è stato ritrovato lo scorso 5 Novembre privo di vita. La sua propensione ad assomigliare il più possibile a un felino lo aveva reso famoso all’opinione pubblica per il suo aspetto davvero singolare, frutto di ben 14 operazioni che avevano trasformato la sua immagine fino a renderla piuttosto particolare proprio perché vicina a quella di un gatto. Entrato per questo anche nel Guinness dei Primati per il maggior numero di operazioni permanenti per assomigliare a un animale, l’Uomo Gatto, apparso in diversi programmi tv compreso Plastik – Ultrabellezza condotto da Elena Santarelli su Italia 1 nel 2011, sembrava felice e davvero soddisfatto del suo mutamento anche se considerato il suo gesto estremo, probabilmente qualcosa non ha funzionato nella sua vita.

Ma chi era veramente l’Uomo Gatto prima di convertirsi alla vita felina? Il suo nome era Dennis Avner e aveva 54 anni. Prima veterano della Marina degli Stati Uniti, attualmente lavorava come programmatore di computer oltre a partecipare ad eventi organizzati dal “Ripley’s Believe It or Not!” in tutto il mondo. Discendente dagli indiani d’America, Dennis amava farsi chiamare Cat Stalking proprio per onorare il suo animale guida che dopo il suggerimento di un capo indigeno di “Seguire la via della tigre”, aveva abbracciato il progetto totalmente come effettivo stile di vita. Ma cosa lo avrebbe spinto a togliersi la vita in modo così improvviso?[imagebrowser id=5920]

Per quanto gli amici più cari abbiano affermato che una persona come lui non avrebbe mai compiuto un gesto del genere, sembra che l’Uomo Gatto non abbia retto alla sua immagine  e alla pressione esercitata,  che a lungo andare gli avrebbe procurato grande  stress. E da lì la decisione di farla finita dopo una vita dedita alla trasformazione per diventare quello che avrebbe sempre voluto essere: un gatto, ricostruendosi per questo le unghie lunghe, impiantandosi i baffi e modificandosi i denti tatuandosi la pelle a strisce e inserendosi protesi per ottenere la forma del viso più simile a quella dei felini. E per ricordare questo singolare personaggio ecco il video della sua intervista a Lo Show dei Record con Barbara D’Urso: