X


Selvaggia Lucarelli si scaglia contro Rosita Celentano e Barbara D’Urso: “Non campo sparlando degli altri”

Scritto da , il Novembre 27, 2012 , in Personaggi Tv

text-align: center”>Selvaggia Lucarelli foto

Tra Selvaggia Lucarelli, Rosita Celentano e Barbara D’Urso è guerra mediatica. La figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori domenica scorsa intervistata da Barbara D’Urso nel salotto di Domenica Live ha attaccato senza mezzi termini Selvaggia Lucarelli accusandola di averla diffamata in merito alla sua presunta richiesta di 1 milione e mezzo di euro per i diritti della canzone “Pazza Inter”, inno dei neroazzurri. La Celentano ha dichiarato che la scrittrice ed opinionista l’avrebbe calunniata su facebook e a tal proposito ha affermato che “persone come la Lucarelli campano sparlando degli altri”. Ha asserito poi che chiedere soldi sia per lei come per chiunque altro poco carino ma che comunque le spettino i diritti per Pazza Inter essendo lei una degli autori per poi affermare che dichiarazioni come quelle della Lucarelli spingano la gente all’odio. Barbara D’Urso in merito alle affermazioni della sua carissima amica nonchè condomina sembra cadere dalle nuvole e le risponde di non sapere a chi si riferisca, precisando poi di non voler essere coinvolta in polemiche. Ma la frittata ormai è fatta.

[imagebrowser id=6210]

Selvaggia Lucarelli offesa dalle dichiarazioni che Rosita Celentano ha rilasciato in diretta risponde alle accuse attraverso il social network con parole anche pesanti. Afferma di “non campare sparlando degli altri ma scrivendo per un quotidiano”. Lancia poi una sorta di provocazione a Rosita accusandola di fare carriera solo grazie al suo cognome e sfidandola a snocciolare il suo curriculum. Non risparmia neanche Barbara D’Urso resasi complice, forse involontariamente, forse di proposito, della controversia. Selvaggia accusa la padrona di casa di Domenica Live di mentire quando nega di conoscerla perchè in realtà le due si sono frequentate spesso fuori dal lavoro anche in occasione di feste di compleanno. Diretta e concisa la Lucarelli conclude il suo “sfogo” asserendo che è non sua abitudine fare faccine, dire bugie o dissociarsi da nessuno nè tantomeno di avere tempo per i teatrini. Scopriremo presto se Rosita Celentano e Barbara D’Urso risponderanno a queste affermazioni o se la vicenda è destinata a finire qui.