X


Domenica Live vs Domenica In: ennesima vittoria per Massimo Giletti e Lorella Cuccarini

Scritto da , il Dicembre 3, 2012 , in Programmi Tv Tag:,

text-align: center”>Massimo Giletti e Lorella Cuccarini

Ennesimo scontro nella giornata di ieri tra i contenitori domenicali delle reti ammiraglie Rai e Mediaset ad appannaggio ancora una volta di Domenica In. Massimo Giletti apre L’Arena con lo scandalo delle case popolari: in Italia 12.500 persone più che benestanti, trattasi di proprietari di negozi o auto di lusso, vivono nelle case popolari mentre molte famiglie che vivono invece in ristrettezze economiche aspettano da anni che le venga assegnato un alloggio nel proprio comune di residenza. A fare da portavoce è Rodolfo costretto a vivere con la moglie e i suoi due figli in soli 25 metri quadrati. Spazio anche alla Sanità. Si discute sulle recenti dichiarazioni del premier Mario Monti sull’insostenibilità del sistema sanitario nel nostro paese. Intervengono a tal proposito Pierferdinando Casini leader dell’UDC, Ignazio Marino portavoce del PD e Stefania Prestigiacomo portavoce del PDL. L’Arena si conferma ancora una volta leader negli ascolti incollando al teleschermo 3.928.000 telespettatori con uno share del 20,22% nella prima parte, 3.007.000 telespettatori con uno share del 16,68% nella seconda e 2.672.000 telespettatori con uno share del 15,46% nella terza.

[imagebrowser id=6360]

Nella seconda parte del pomeriggio Lorella Cuccarini con la sua “Così è la vita” punta ancora una volta sulle storie strappalacrime ospitando Teresa Manes, la madre del quindicenne romano morto suicida perchè additato come omosessuale dai suoi compagni di classe. Spazio anche a Ivano Russo amico della povera Sarah Scazzi oltre che di Sabrina Misseri, sua presunta assassina. Protagonisti dello spazio musicale due grandi artisti della musica italiana: Al Bano e Little Tony. La più amata dagli italiani viene seguita da 2.315.000 telespettatori e uno share del 13,60% nella prima parte, 2.305.000 telespettatori e uno share del 13,68% nella seconda e 2.819.000 telespettatori e uno share del 15,72% nella terza ed ultima parte.

Sulla rete ammiraglia del Biscione invece Barbara D’Urso apre come sempre la sua Domenica Live con la cronaca, tornando ancora una volta sul caso di Melania Rea con l’intervento in studio di Michele, fratello della vittima. Si parla degli ultimi sviluppi delle indagini che suggeriscono la presenza di una donna sul luogo del delitto nel momento in cui la povera Melania è stata uccisa. Ospiti del pomeriggio domenicale firmato Barbara D’Urso anche Diego Armando Maradona Jr e sua madre Cristiana Sinagra, che smentiscono le recenti dichiarazioni dell’ex centrocampista argentino che ha affermato di aver offerto loro un milione di euro affinchè non lo menzionassero più durante le interviste con la stampa. Siedono nel salotto domenicale di canale 5 anche Flavia Vento, che annuncia di voler fondare un movimento politico tutto suo e Platinette, che durante un’intervista molto divertente consiglia alla padrona di casa di prendersi una pausa e godersi un pò la vita. A trascorrere la domenica in compagnia di Barbara D’Urso sono 2.347.000 telespettatori con uno share del 12,63% nel segmento “Attualità”, 1.952.000 telespettatori con uno share dell’11,38% nel segmento “Storie” e 2.502.000 telespettatori con uno share del 14,34% nel segmento finale.