X


Inter – Napoli: formazioni, news e approfondimenti

Scritto da , il Dicembre 9, 2012 , in Notizie Varie Tag:,
Inter - Napoli, campionato

text-align: justify”>Inter - Napoli, campionatoINTER – NAPOLI, LE NEWS. Agonismo e spettacolo sono garantiti, quando in campo scendono due “corazzate” come l’Inter di Stramaccioni ed il Napoli di Mazzarri. Nella sfida di stasera si fronteggeranno gli attacchi più prolifici del campionato (dopo quello “stellare” della Roma zemaniana), con i sudamericani Milito e Cavani chiamati a sbagliare poco e nulla, data la delicatezza della posta in palio. Chi riuscirà a capitalizzare meglio le trame offensive ispirate dai vari Hamsik e Insigne (o Pandev) da una parte, Palacio e/o Cassano dall’altra, potrà ambire ad accreditarsi ufficialmente come anti-Juve del momento.

Inter – Napoli chiuderà la 17esima giornata del campionato di serie A, condotto fino ad oggi in solitudine dalla Juventus del duo Alessio-Conte. I giochi per il primato in classifica sono tutt’altro che chiusi, anche perché gli impegni di Champions League potrebbero costringere Pirlo e compagni a diverse battute d’arresto, soprattutto nel girone di ritorno, quando il peso dei ritmi martellanti tra campionato e coppa solitamente si fa sentire per tutti. Gran parte dei programmi delle candidate ai primi posti, in ogni caso, passa attraverso le forche caudine degli scontri diretti, decisivi sul piano psicologico ancor prima che su quello dello score effettivo.[nggallery id=6482]

Sulla base di queste premesse, la guerra di nervi tra gli uomini di Walter Mazzarri ed i padroni di casa nerazzurri dirotterà ben presto l’incontro sul binario dell’aggressività e del furore agonistico, ingredienti fondamentali di ogni big-match che si rispetti. A San Siro non mancherà il pubblico delle grandi occasioni, con la tifoseria nerazzurra presente in massa e la solita suggestiva cornice di sostenitori partenopei in trasferta a completare lo spettacolo sugli spalti. Sul piano tattico, sarà prevedibilmente l’Inter a portare il peso della costruzione del gioco, trovandosi di fronte un’avversario organizzato a ranghi compatti per difendersi e ripartire in velocità coi temibilissimi giocolieri schierati da mister Mazzarri: che si tratti di Insigne, Inler, Hamsik o Cavani, la difesa interista si troverà a dover arginare dei veri e propri “panzer”, capaci di impensierire qualsiasi avversario con giocate ad alto tasso di imprevedibilità.

Nello schieramento scelto da Andrea Stramaccioni, dovrebbe trovare posto dal primo minuto Silvestre, ideale sostituto dello squalificato Samuel, mentre incerto rimane l’utilizzo di Antonio Cassano nel tridente d’attacco assieme a Milito e Palacio. Formazione-tipo per il Napoli, con Lorenzo Insigne confermato negli undici iniziali e Britos preferito a Campagnaro. La partita, in onda dalle ore 20,45 su Sky Sport/Sky Calcio e su Mediaset Premium Calcio, sarà diretta dall’arbitro Rizzoli. Queste le probabili formazioni: (Inter) Hamdanovic, Jesus, Silvestre, Ranocchia, Nagatomo, Zanetti, Guarin, Gargano, Cambiasso, Milito, Palacio. (Napoli) De Sanctis, Gamberini, Britos, Cannavaro, Maggio, Behrami, Zuniga, Inler, Hamsik, Cavani, Insigne.