X


Cielo che gol ridimensionato: Ventura dalle 17 alle 18.30, Bonan dalle 21.30 a mezzanotte

Scritto da , il 7 Gennaio, 2013 , in Programmi Tv
foto di simona ventura a cielo che gol

text-align: justify”>foto di simona ventura a cielo che golSIMONA VENTURA E IL SUO PASSAGGIO A SKY. Simona Ventura è passata a Sky, due anni fa, con delle nobili intenzioni: fare sull’emittente satellitare quello che non gli veniva concesso fare sulla tv pubblica. La parola d’ordine in questi cambi di direzione è sempre la stessa: la fatidica sperimentazione. Sperimentare, sperimentare, sperimentare. Tutti vogliono sperimentare e soprattutto lo vogliono fare in altri lidi perché in quello dai quali provengono non gli viene concesso farlo. Da due anni a questa parte, però, gli effetti della sperimentazione non sono ancora pervenuti. Stiamo ancora aspettando di capire se SuperSimo per sperimentazione intende la stessa cosa che intendiamo noi oppure no. Finora ha al suo attivo due edizioni da giurata di X Factor (che già faceva in Rai) una trasmissione sugli Oscar: Simona goes to Hollywood da dimenticare ; e Cielo che Gol, che rappresentava nelle intenzioni iniziali la prima vera sperimentazione della Ventura in casa Sky.

[nggallery id=7006]

Cielo che gol a noi spettatori, in realtà, fin dall’esordio è parsa la copia mal riuscita del suo Quelli che il calcio. Studio da televisione regionale, collegamenti abbozzati, stessi ospiti e anche le varie rubriche studiate dagli autori non convincevano troppo. Gli ascolti non sono mai arrivati, così da settimana prossima si cambia registro. Alla Ventura va la parte dalle 17 alle 18.30 che mostrerà in anteprima i gol delle partite (per i quali Cielo ha pagato i diritti) e ad Alessandro Bonan, suo partner nella trasmissione, la prima serata dalle 21.30 a mezzanotte per commentare i posticipi. Tutta la prima fetta di trasmissione, quella che va dalle 14 alle 17, viene completamente cancellata. Nella puntata di ieri è andata in onda, nella prima parte, una Satirbox Edition, con il meglio dell’edizione che sta per concludersi.  A Sky corrono ai ripari per salvare una trasmissione che non ha mai brillato e soprattutto l’immagine della conduttrice alla quale chiudere una trasmissione, per lo più su una rete del digitale, starebbe a significare aver del tutto fallito.

Bonan si congeda dalla Ventura dichiarando:

“Ti voglio bene, è stato bello stare con te questi mesi, sono contento che si vada avanti tutti in una direzione che porterà questo canale alla vittoria. Spero tu mi venga a trovare ogni tanto”.

Da settimana prossima assisteremo al nuovo corso della trasmissione. Aspettando che la Ventura si cimenti davvero in qualcosa di diverso rispetto a quello che faceva in Rai, per capire quanto questo passaggio a Sky abbia fatto bene alla sua carriera. Finora le varie ospitate nelle trasmissioni della tv generalista, ultima cronologicamente quella da Giletti, sono risultate più interessanti dei vari tentativi di cambiamento targato Sky.