X


Italia’s got talent anticipato a settembre, C’è posta per te a gennaio del 2014

Scritto da , il Gennaio 17, 2013 , in Programmi Tv Tag:,
foto di maria de filippi a c'è posta per te

text-align: justify”>foto di maria de filippi a c'è posta per teMANOVRE DI PALINSESTI IN CASA MEDIASET. Siamo appena all’inizio dell’anno che già si pensa ai palinsesti del settembre prossimo. La nuova edizione di Italia’s got talent, la quinta per l’esattezza, pare sia prevista a partire già da settembre (fonte Tv blog). Sabato andrà in onda la seconda puntata di questa quarta edizione, che dovrebbe terminare, salvo imprevisti il 16 Marzo. Già si pensa alla prossima, visti i buonissimi risultati della premier. Se il talent dovesse essere realmente confermato a settembre cosa sceglierà di fare Belen Rodriguez? Si dedicherà esclusivamente a Italia’s got talent lasciando l’impegno con Colorado su Italia1, oppure farà il contrario? La motivazione che spinge Mediaset a programmare il talent show a settembre piuttosto che a gennaio risponde al nome de La Corrida, che dovrebbe ritornare nel 2014. Onde evitare una sovrapposizione tra i due show, che si somigliano in molti aspetti, Mediaset ha pensato di correre ai ripari. Non è chiaro se La Corrida tornerà al sabato sera nella tarda primavera prendendo il posto del serale di Amici, oppure se andrà in onda in un giorno feriale. Ma la domanda che in molti ci facciamo è: chi sarà il conduttore? Flavio Insinna, ultimo a condurre lo show, ha lasciato Mediaset e per ora si dedica alla radio in Rai. Tornerà in quel di Cologno oppure si deciderà di affidare la trasmissione ad altri volti Mediaset (Bonolis, Papi o Mammucari)? Staremo a vedere quali saranno le decisioni del biscione e della vedova di Corrado Marina Donato, che detiene i diritti del format. Ulteriore slittamento è quello di C’è posta per te che sarà così posticipato a gennaio del 2014.

[nggallery id=7217]

Se questi fossero i palinsesti Mediaset del sabato sera della prossima stagione tv, la Rai dovrebbe pensare ad una controprogrammazione molto forte. A settembre dovrebbe tornare in onda, dopo l’anno sabatico, la nuova edizione di Ballando con le stelle. In questo modo la sfida tra i due talent continuerebbe. A meno che in Rai non vogliano promuovere la nuova edizione di Tale e Quale show al sabato sera. Si rinnoverebbe una sfida, molto interessante, di cui abbiamo avuto un assaggio sabato scorso. E se invece in Rai decidessero di utilizzare quello spazio per dare vita ad uno show emozionale, visto lo slittamento di C’è posta per te? Potrebbe rivelarsi un’idea vincente, in quanto il pubblico televisivo è da diversi anni abituato ad ascoltare storie strappalacrime nei sabato sera autunnali. Che Raffaella Carrà ritorni con una edizione riveduta e corretta, ma sempre attuale, del suo Carramba? In Rai ci pensino e prendano le decisioni più appropriate in merito. Da ricordare che la tv pubblica, con Carramba che sorpresa, è stata la prima azienda a dare il via al filone degli emotainment. Perché quel genere non viene più preso in considerazione? Quando invece si torna ad occuparsi di emozioni in prima serata Rai, i risultati sono per lo più disastrosi.