X


Mara Venier: “Un mio ex tentò di uccidermi”

Scritto da , il Gennaio 23, 2013 , in Personaggi Tv Tag:,

text-align: justify”>“Un mio ex tentò di uccidermi”: Mara Venier confessa il dramma a Chi. Notizia scioccante svelata dalla regina del salotto pomeridiano. La conduttrice de “La vita in diretta” racconta a Chi di una pagina molto dolorosa della sua vita e cioè che un suo ex fidanzato tentò di ucciderla perché non accettava il fatto che lei lo avesse lasciato. “Da giovane un uomo mi picchiò e tentò di uccidermi perché l’avevo lasciato”. La Venier dice che questo episodio è accaduto in momento in cui era fragile, senza soldi, punti di riferimento e con due figli piccoli. “Non ho mai avuto il coraggio di denunciarlo ma quando racconto la storia di altre donne molestate mi sale una grande rabbia e incito le vittime di molestie a denunciare i propri aggressori”.  La Venier dice anche che dopo quella traumatica esperienza ha avuto solo uomini speciali, meravigliosi ma che la paura è stata tanta. 

[imagebrowser id=7366]

La donna aveva paura che una volta tornato libero,il suo aggressore  la cercasse per ucciderla. In quel periodo non c’era una legge contro lo stalking: “Mi ero confidata con qualche amica, niente di più”. A quanto pare l’incubo di Mara Venier si avverò perché un giorno si presentò sul suo pianerottolo e anche in quell’occasione, secondo un sentimento comune che scatta in questi casi, fu sul punto di scagionarlo dalle accuse.  Quello della violenza sulle donne per la conduttrice è un argomento delicato che va affrontato per fare la differenza. Secondo la Venier bisogna denunciare gli aggressori prima che sia troppo tardi.   Continua la conduttrice : “Quella persona non l’ho più vista. So dov’è e mi basta” . La Venier afferma anche che nessun’altro uomo ha avuto modo di comportarsi con lei secondo un atteggiamento prevaricatore. Davvero una brutta vicenda per la conduttrice più popolare per RaiUno che per fortuna può dire di aver lasciato dietro le spalle questo dolore…