X


Nicole Minetti testimonial in lingerie: gli scatti hot in anteprima su Instagram

Scritto da , il Gennaio 21, 2013 , in Notizie Varie Tag:
Nicole Minetti, servizio fotografico

Nicole Minetti posa in lingerie per Fruscio, noto marchio di intimo al femminile. L’ormai uscente consigliere regionale della Lombardia ha sciolto da tempo ogni riserva sul suo futuro, mettendo una volta per tutte (senza rimpianti) da parte il “pallino” della politica per lanciarsi con decisione nel “dorato” mondo della moda tricolore. Le forme esplosive dell’igienista dentale ed amica personale dell’ex Presidente del Consiglio Berlusconi continuano ad attirare l’attenzione di riviste e addetti ai lavori nel settore dell’abbigliamento, grazie alla curiosità morbosa del pubblico maschile ma anche all’indiscussa popolarità del personaggio. Sexy e smaliziata come una modella di lungo corso, la Minetti ha deciso di concedere ai suoi ammiratori una piccante anteprima del servizio fotografico appena realizzato per l’azienda bresciana, con una serie di scatti al alto tasso erotico destinati a fare velocemente il giro del web.

Nicole Minetti, non più alle prime armi nei panni di indossatrice, si fa largo come testimonial dell’intimo Fruscio, contendendo alla “collega” Melita Toniolo la palma di sex symbol dell’underwear made in Italy. Completini provocanti di pizzo nero e reggicalze, babydoll trasparenti ed altri capi mozzafiato in bella mostra, per una sequenza fotografica che non lascia molto spazio all’immaginazione: la svolta “hot” della ventisettenne ragazza-immagine di origine romagnola non poteva evidentemente trovare migliore rappresentazione. [nggallery id=7295]

Prima delle dimissioni dall’incarico alla regione un vespaio di polemiche accompagnava puntualmente le sortite in passerella e sul set della sexy Nicole, ma adesso nessuno sembra più stupirsi per le uscite trasgressive dell’ex valletta di Colorado Cafè e Scorie, spesso e volentieri criticata per la confusione di ruoli tra spettacolo e attività pubblica e soprattutto per lo scarso profilo “istituzionale” incarnato da una giovanissima showgirl prestata “frettolosamente” alla politica attiva (su input del Cavaliere).

La campagna pubblicitaria del brand Fruscio prenderà il via nelle prossime settimane, ma l’antipasto offerto su Instagram dalla Minetti varrà da subito come biglietto da visita e spot per la prossima collezione di intimo del rinomato brand italiano, grazie all’immancabile tam tam via web scattato subito  dopo la pubblicazione delle istantanee “bollenti” dell’indossatrice d’eccezione. Se da un lato le noie giudiziarie legate all’affaire Ruby (è in pieno svolgimento il relativo processo a Milano, con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione ancora in piedi) sono tutt’altro che superate, dall’altro appare innegabile l’effetto positivo sulla carriera di Nicole Minetti della nuova immagine pubblica da testimonial di moda (in primis delle linee di lingerie e costumi da bagno) per grandi firme nazionali.