X


Milly Carlucci su Sky con I Re del ballo e su Rai1 con Born to shine. In attesa di Ballando con le stelle

Scritto da , il 27 Febbraio, 2013 , in Programmi Tv
foto di milly carlucci

text-align: justify”>foto di milly carlucciI RE DEL BALLO DI MILLY CARLUCCI. Vi avevamo, qualche settimana fa, anticipato il nuovo progetto di Milly Carlucci per Sky: I Re del ballo. La bionda conduttrice, attraverso le pagine del settimanale Diva e Donna, fornisce maggiori dettagli sul format che la vede nelle insolite vesti di capo-autrice. Il ballo, resta  il centro della trasmissione, declinato in questo caso in maniera differente rispetto al passato.

“E’ un’idea del gruppo di autori di Ballando, nata dopo l’evento a Fiuggi. Bobo e Marco lì hanno superato l’esame, dimostrando l’entusiasmo di chi trova la sorpresa nell’uovo di Pasqua. Altri non avrebbero avuto il loro stesso approccio. Poi loro sono amici da anni ed è stato più facile portarli insieme in giro per il mondo: Santo Domingo, Cuba, Vienna, poi Spagna e Argentina. Con la baldanza dei neofiti: sembravano bambini. Sono due persone eccezionali, abbiamo vissuto insieme anche in condizioni non facili, soprattutto in questo periodo in cui si lavora on the road con un budget limitato: ore di viaggio per girare due minuti, pranzi e cene improvvisati. Hanno smentito il mito dei calciatori viziati”.

   I protagonisti saranno Marco Delvecchio e Bobo Vieri, due ex concorrenti dell’ultima edizione di Ballando con le stelle, che gireranno le terre natie delle varie danze, per imparare i passi tipici dei balli locali. Ad esprimere le opinioni ci sarà una giuria di autoctoni, che decreterà il vincitore. La Carlucci, in compagnia dei due ex-calciatori, ha già girato tutte le puntate, ed è molto soddisfatta di come sia andata questa esperienza: “E’ gratificante e mi sono stupita di non aver pensato: ‘Vorrei esserci io davanti alla telecamera’. Non ho tradito la Rai, ma a Sky mi sono trovata bene. Sono una frontiera di grande modernità, una tv molto diversa da quella in cui sono cresciuta. Ma in questo lavoro bisogna adattarsi e non smettere mai di cambiare pelle”. Che la Carlucci, pilastro portante di mamma Rai, voglia ripercorrere le stesse orme della Ventura?

Il format, come struttura, è molto simile al reality Pechino Express, andato in onda la scorsa stagione su Rai2. Per questo motivo I Re del ballo, è stato proposto a Sky e non alla Rai. Per quanto riguarda il suo futuro professionale conferma le voci su Born to shine, sottolineando che sta  lavorando ad un riadattamento del format per renderlo più vicino ai giusti italici. Ballando con le stelle, tornerà invece nella prossima stagione televisiva, “dopo una pausa salutare”. In attesa di rivederla sulla rete ammiraglia Rai da aprile, aspettiamo di capire come Delvecchio e Vieri saranno accolti dagli spettatori del satellite, da fine marzo su SkyUno.