X


Sanremo 2013, Annalisa ed Emma duettano sulle note di “Per Elisa”

Scritto da , il Febbraio 15, 2013 , in Festival di Sanremo Tag:,
Duetto-Annalisa-Emma

text-align: center”>Duetto-Annalisa-Emma

SEGUI IL FESTIVAL DI SANREMO IN DIRETTA SU LANOSTRATV.IT

SANREMO 2013, DUETTO ANNALISA-EMMA – La quarta puntata del 63esimo Festival di Sanremo ha preso ufficialmente il via e la serata dedicata alla parentesi “Sanremo Story” sta proseguendo tra vecchi successi, abiti già indossati durante gli anni passati e “amarcord” delle edizioni precedenti.

Sanremo 2013 – Gli artisti big in gara si esibiranno, sotto l’occhio critico della giuria di qualità, in rivisitazioni dei brani di maggior successo che hanno fatto la storia di Sanremo: alcuni di loro sul palco del Teatro Ariston saranno anche accompagnati da ospiti illustri, come i Marta sui Tubi, che hanno condiviso la scena con Antonella Ruggiero, oppure gli Elio e le Storie Tese, che porteranno con loro Rocco Siffredi.

Uno dei duetti più attesi della serata però è stato quello tra Annalisa Scarrone ed Emma Marrone: le due star di “Amici”, entrambe provenienti dalla “scuderia” di Maria DeFilippi e tra le ex-concorrenti del talent-show ad aver riscontrato maggior successo di pubblico e critica, hanno calcato il palco mostrando un look casual, quasi maschile, e pettinature retrò. Il Maestro (e responsabile artistico della kermesse) Mauro Pagani, le ha dirette in una rivista versione di “Per Elisa”: il brano, scritto da Franco Battiato e Giusto Pio, è stato cantato per la prima volta da Alice nel 1981 durante il 31° Festival di Sanremo, arrivando alla vittoria.

Annalisa ed Emma hanno cantato con grinta e convinzione: ad iniziare in maniera incisiva è stata la cantante salentina che si è aggiudicata la vittoria sanremese lo scorso anno; subito dopo la sua collega in gara quest’anno ha eseguito una parte di strofa reggendo bene per ritmo e interpretazione. Le due hanno anche dimostrato un discreto affiatamento, e si sono divertite durante l’interpretazione. Per arrangiamento e vocalità questa versione di “Per Elisa” si è discostata abbastanza dall’originale, ma ha ritrovato in un certo senso la sua collocazione attuale, quella di un Sanremo rivolto ai giovani.

La 27enne ligure laureata in fisica, Annalisa è alla sua prima partecipazione canora nella città dei fiori e si trova molto in alto nella classifica provvisoria di gradimento del pubblico: il televoto di ieri ha infatti portato il suo brano “Scintille” alla terza posizione.

Emma invece, dopo questa esibizione conta tre presenze al Festival dedicato alla canzone italiana: due anni fa era arrivata seconda insieme ai Modà con il brano “Arriverà”, mentre lo scorso anno si era aggiudicata il titolo con “Non è l’inferno”.

Sicuramente i pupilli di Maria De Filippi in passato hanno ottenuto molti successi – oltre a Emma, anche Marco Carta e Valerio Scanu avevano raggiunto la vittoria – e ciò potrebbe ripetersi. Questo duetto aumenterà le possibilità di Annalisa di raggiugere l’ambito titolo? Per scoprirlo bisognerà attendere la finale di domani sera, sabato 16 febbraio 2013.