X


La prova del cuoco: le ricette del 21 marzo

Scritto da , il Marzo 21, 2013 , in Programmi Tv Tag:

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO: LE RICETTE DEL 21 MARZO. Quarto giorno della settimana in compagnia di Antonella Clerici e La prova del cuoco che dopo la puntata di ieri durante la quale sono state presentate ai telespettatori tante squisite ricette quali i tagliolini cacio e pepe con punte di asparagi selvatici e guanciale, la prelibata torta ai formaggi firmata Anna Moroni, la bavarese con salsa di cioccolato portata in tavola da Luisanna Messeri e tante altre (qui tutti i piatti presentati nella puntata di ieri), oggi ha deliziato i telespettatori con nuove pietanze quali gli spaghetti aglio, olio e sarde ripiene preparati in diretta da Andrea Ribaldone per la rubrica “I segreti dello chef” e la cotoletta alla petroniana preparata da Anna Moroni nella sua “Cucina di base”. 

“I SEGRETI DELLO CHEF” di Andrea Ribaldone: SPAGHETTI AGLIO, OLIO E SARDE RIPIENE

Ingredienti: 300 grammi di spaghetti, 4 spicchi d’aglio, 2 peperoncini freschi, 4 sarde, 200 grammi di pane toscano, 100 millilitri di latte intero, 1 uovo, 150 grammi di grana grattuggiato, 100 grammi di pangrattato, 200 grammi di pecorino, 1 mazzetto di prezzemolo, olio e.v.o. quanto basta e 50 grammi di sale.

Procedura per la preparazione: soffriggere l’aglio in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e con il peperoncino; pulire le sarde e deporle in una bacinella con acqua salata per almeno 5 minuti; nel frattempo frullare il pane con il latte ai quali aggiungere un pò di grana e di prezzemolo; farcire le sarde con il pane e successivamente passarle nell’uovo e nel pangrattato; friggerle nell’olio caldo con uno spicchio d’aglio; intanto cuocere la pasta in acqua bollente salata e saltarla poi in padella con un pò d’acqua di cottura; spolverare con grana, prezzemolo tritato e pangrattato; nel frattempo cuocere una parte di prezzemolo e frullarlo poi con olio e sale; impiattare gli spaghetti da accompagnare con le sarde, con scaglie di pecorino, olio, prezzemolo e aglio croccante.

LA “CUCINA DI BASE” di Anna Moroni: COTOLETTA ALLA PETRONIANA

Ingredienti: 6 fettine di fesa di vitello, 3 uova, farina di tipo “00” quanto basta, pangrattato, 4 cucchiai di grana, 100 grammi di burro, olio extravergine d’oliva, 6 fettine di prosciutto crudo, 100 grammi di grana in un solo pezzo, mezzo bicchiere di brodo, sale e pepe.

Procedura per la preparazione: sbattere le uova in una bacinella aggiungendo un pizzico di sale e un pizzico di pepe; inzuppare le fettine di carne nell’uovo per almeno mezzora; mettere la farina in un vassoio e il pangrattato con il grana su un altro vassoio (mescolandoli); passare le fettine di carne nella farina da entrambe le parti e successivamente nel composto formato dal grana e dal pangrattato; nel frattempo sciogliere il burro in una teglia antiaderente al quale unire l’olio; friggere le cotolette salandole e pepandole; sovrapporre ad ogni cotoletta una fettina di prosciutto; spolverare con scaglie di grana e versare il brodo nella teglia; infornare a circa 220 gradi finchè il formaggio non fonde; pepare ancora e servire.