X


Alessandro Di Pietro: malore o licenziamento dalla Rai?

Scritto da , il Aprile 5, 2013 , in Personaggi Tv

text-align: center”>

ALESSANDRO DI PIETRO: MALORE O LICENZIAMENTO? – Il conduttore di “Occhio alla spesa” è stato licenziato? L’indiscrezione viene da Panorama che rivela che Alessandro Di Pietro sarebbe stato licenziato dai vertici Rai per pubblicità occulta. L’ufficio stampa e il conduttore stesso hanno cercato di chiarire ad Adnkronos, il motivo dell’assenza dell’uomo nel programma di Rai Uno di stamattina, ma a quanto pare le spiegazioni sarebbero state poco convincenti.

Di Pietro avrebbe detto di essere stato ricoverato in una clinica romana a seguito di un malore cardiaco. Sottoposto a cure immediate ora è stazionario.

Tuttavia, “Panorama” non ha creduto a questa spiegazione, giustificando l’assenza di Di Pietro per un motivo di tutt’altra natura. Sembra che la Rai abbia fatto recapitare una lettera di licenziamento al conduttore a seguito della sanzione inflitta dall’Agcom a Marzo alla rete di Viale Mazzini per pubblicità occulta. Ad essere sotto accusa ci sarebbero tre puntate di “Occhio alla spesa” dove il conduttore avrebbe fatto riferimento ad una nota pasta per diabetici. Secondo altre indiscrezioni, il malore si sarebbe verificato proprio a seguito del licenziamento. In Rai, negli ultimi periodi ci sono numerosi trambusti. Dopo il caso riguardo a Lucia Annunziata e al suo “impresentabili” al Pdl, e al licenziamento probabile di Attilio Romita, un’altra tempesta si abbatte su Viale Mazzini. Domani dovremo aspettarci un nuovo conduttore nella striscia di Occhio alla Spesa?