X


Caterina Balivo: “La nascita di mio figlio mi ha cambiato la vita ma ne sono felice”

Scritto da , il Aprile 3, 2013 , in Personaggi Tv Tag:,

text-align: center”>

CATERINA BALIVO: “LA NASCITA DI MIO FIGLIO MI HA CAMBIATO LA VITA”– Caterina Balivo, la bella conduttrice di “Detto Fatto” si racconta a Diva e Donna. La donna è tornata al timone del pomeriggio di Raidue dopo due anni d’assenza dal piccolo schermo. La conduzione di quella fascia pomeridiana fu infatti affidata a Milo Infante e Lorena Bianchetti. La Balivo soffrì molto per questo, ma ora si è riappropriata del suo pubblico. Nell’intervista, la Balivo ha parlato a tutto tondo della sua vita, del suo compagno e soprattutto di suo figlio.

La nascita di Guido Alberto ha cambiato notevolmente la bella conduttrice, ha stravolto i suoi ritmi. Si augura che il figlio cresca con la sua determinazione e soprattutto sano. Per metterlo al mondo ha rinunciato alla sua forma fisica invidiabile: “Non sono più in forma come prima, ma quando vedo mio figlio che mi sorride sono contenta di averlo messo al mondo e non essere in linea come una volta”  ha rivelato la donna.

Il curarsi è molto importante ma senza eccedere pur di apparire sempre belle. La Balivo sembra l’immagine della donna sempre perfetta, in ordine, ma dice  “Io non voglio sembrare una vamp. Ci tengo a curarmi e ad avere i capelli in ordine. Mia madre mi disse che i capelli sono un biglietto da visita e da allora cerco di sistemarli sempre”. I genitori della Balivo non erano affatto contenti della decisione della figlia di intraprendere la carriera dello spettacolo. Soprattutto il padre avrebbe voluto che si laureasse anche se così non è stato alla fine. E’ spettato alle sorelle Francesca e Sarah accontentare questo desiderio del genitore. La conduttrice ha rivelato di non avere un carattere facile e per questo non è sempre andata d’accordo con le sorelle. “Nel periodo di pausa ho cercato di correggere i miei difetti anche se non è stato semplice. Ora la mia vita è proiettata nel mio ruolo di mamma e a godermi al pieno la vita di mio figlio. Non ho voluto tate, voglio stargli accanto da sola” ha rivelato la donna, dicendo che non sempre, però, è facile ritagliarsi dei momenti romantici con suo marito…