X


BBC nello scandalo, altre due star accusate di pedofilia

Scritto da , il Maggio 2, 2013 , in Personaggi Tv
BBC nello scandalo per pedofilia

text-align: center”>BBC nello scandalo per pedofilia

BBC NELLO SCANDALO PER PEDOFILIA – Non è certo un periodo dei migliori per la britannica BBC in cui sta dilagando sempre di più lo scandalo che coinvolge volti noti della celebre rete televisiva accusati di pedofilia. Dopo l’inchiesta sugli abusi sessuali del presentatore Jimmy Savile, deceduto nel  2011, accusato di aver abusato sessualmente di centinaia di minorenni, sono trapelate nuove accuse nei confronti di altre due star, oggi ottantenni, facenti parte del palinsesto della BBC: Stuart HallWilliam Roache. Stuart Hall di 83 anni è infatti accusato di aver stuprato nell’arco del periodo 1970-1980 diversi minori compresa una bimba di nove anni mentre su William Roache, 81enne, pende l’accusa di violenza sessuale a una ragazzina di 15 anni nel 1967.

BBC SCANDALO PEDOFILIAStuart Hall conduttore del corrispondente britannico di “Giochi senza frontiere” e il collega William Roache protagonista della soap “Coronation Street” in onda dal 1960 su Itv dovranno dunque apparire davanti al giudice per questo crimine che ha trascinato nel fango la tv di stato inglese, anche per l’ulteriore accusa ai danni del pubblicitario Max Clifford, che ha lavorato anche per X Factor, incriminato per 11 violenze sessuali commesse tra il 1966 e il 1985.

[imagebrowser id=7656]

William Roache non è tra l’altro il primo attore di “Coronation Street” a finire davanti al giudice infatti  il collega Michael Le Vell, 50 anni, è stato incriminato lo scorso febbraio con l’accusa di stupro ai danni di un bambino tanto che i personaggi di entrambi gli attori sono stati esclusi dal programma. Per quanto riguarda invece Stuart Hall che ultimamente si era riciclato come commentatore sportivo, si è dichiarato colpevole di 14 casi di molestie su ragazzine, la più giovane di appena 9 anni. Una pagina nera questa, per la tv di stato, per una gatta da pelare davvero drammatica, ora che a quanto pare è stato aperto questa sorta di vaso di Pandora che sta mettendo alla luce il volto nascosto delle star televisive tra le più amate d’ America.